ricetta

Timballo di pasta alla parmigiana: la ricetta del primo piatto semplice e sostanzioso

Preparazione: 30 Min
Cottura: 45 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 6-8
A cura di Redazione Cucina
2
Immagine
ingredienti
Passata di pomodoro
750 ml
Penne rigate
500 gr
Formaggio grattugiato
250 gr
Melanzane medie
3
Uova Sode
3
Parmigiano
30 gr
Aglio
2 spicchi

Il timballo di pasta alla parmigiana è un primo piatto gustoso e scenografico, ideale da servire per il pranzo della domenica o per stupire gli amici e i parenti a cena.

Per realizzarlo, friggiamo le melanzane e prepariamo la pasta al sugo, assembliamo il tutto in uno stampo a ciambella, aggiungendo il formaggio e le uova sode, e cuociamo in forno.

Seguendo la nostra ricetta, otterrai una pietanza squisita e sostanziosa, in grado di fondere il pasticcio alla norma a un classico della cucina italiana come la parmigiana di melanzana.

Come preparare il timballo di pasta alla parmigiana

Per preparare il timballo di melanzane alla parmigiana, taglia le melanzane a fette sottili e lasciale nell’acqua salata per 1 ora. In una padella con dell'olio, friggi le fette di melanzane, fino a che non diventano dorate su entrambi i lati. Poggia 2/3 delle fette nello stampo per ciambellone, in modo da coprirne il fondo e i lati. Nel frattempo, mescola la passata di pomodoro con l’aglio tritato e fai cuocere per 10 minuti circa a fuoco dolce. Prepara una pentola con dell'acqua e aspetta che quest'ultima raggiunga l'ebollizione, cala la pasta, cuocila e scolala. Mescola la pasta con la salsa di pomodoro, il formaggio grattugiato, il parmigiano e l’uovo sbattuto. Versa la metà della pasta nello stampo. Aggiungi le uova sode tagliate a fette e copri con la pasta restante e le fette di melanzane restanti. Cuoci il timballo in forno a 190 °C per 25 minuti. Il timballo di pasta alla parmigiana è pronto per essere servito.

Conservazione

Il timballo di pasta alla parmigiana si conserva in frigo per 2-3 giorni, chiuso in un contenitore ermetico. Prima di servirlo, consigliamo di scaldarlo qualche secondo in microonde. Infine, questo piatto si può anche congelare.

2
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Primi piatti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
2