EASY GOURMET
episodio 185

Tacos di parmigiano ripieni di tartare: la ricetta dell’antipasto veloce e originale

Preparazione: 30 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 6 persone
A cura di Redazione Cucina
17
Immagine

I tacos di parmigiano ripieni di tartare, sono un antipasto sfizioso e facile da preparare: si tratta di croccanti cialde di formaggio a cui dare la forma dei classici tacos messicani, che il nostro chef Michele Ghedini ha farcito con tartare di carne, salsa di avocado e susina a fette, ma puoi farcire i tacos con gli ingredienti che hai a disposizione o che preferisci.  Per realizzarli basterà grattugiare il parmigiano, compattarlo in padella con l'aiuto di un coppapasta e realizzare poi la forma dei tacos con uno stampo o un matterello: i tacos di parmigiano saranno poi pronti da farcire. Ecco come fare.

ingredienti

Per i tacos
Parmigiano grattugiato
200 gr
Per la tartare
girello di manzo
200 gr
Cipolla rossa
1/2
Capperi
q.b.
Olio extravergine di oliva
q.b.
Sale
q.b.
Pepe nero
q.b.
Per la salsa
Avocado
1
Acqua fredda
100 ml
Succo di limone
1/2
Sale
q.b.
Pepe nero
q.b.
Per decorare
Susina
1

Come preparare i tacos di parmigiano ripieni di tartare

Per i tacos prendi del parmigiano reggiano grattugiato, metti un ring sopra una padella antiaderente ed inserisci circa un cucchiaio di formaggio, livellalo ed accendi il fuoco.

Lascia sciogliere il tutto dolcemente per qualche minuto, fino a che il parmigiano non inizia a sfrigolare.

Prelevalo e posiziona il disco sopra uno stampo di alluminio, oppure un matterello, dagli la forma e lascialo raffreddare, in questo modo otterrai delle cialde a forma di tacos super croccanti.

Per il ripieno trita la carne di manzo e condiscila con cipolla rossa, capperi, olio, sale e pepe.

Poi come topping frulla un avocado con un po’ di acqua, sale, pepe e limone.

E per concludere aggiungi anche qualche fetta di susina per dare una nota fruttata al piatto.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Antipasti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
api url views