passata di pomodoro Strapassata contest

La passata di pomodoro avrà un “campionato” tutto suo. La ditta Tre Spade, che produce strumenti e attrezzature da cucina, ha infatti indetto un contest completamente incentrato su questo ingrediente così iconico della nostra cucina. Il tutto si svolgerà via social e interesserà gli utenti che, da casa, dovranno destreggiarsi nella lavorazione e realizzazione della migliore passata di pomodoro.

Sulla pizza, con la pasta o nelle lasagne. E ancora nella zuppa di pesce, accompagnando le polpette, nei panzerotti o con la carne alla pizzaiola. La passata di pomodoro è uno degli ingredienti più versatili in cucina e il legame con gli italiani e la gastronomia tricolore è di quelli profondi e viscerali. Un legame che ha riservato a questo ingrediente una posizione centrale nelle nostre dispense e cucine, e ora godrà anche di un campionato, amatoriale, completamente dedicato.

Un contest che “rievocherà” uno dei riti al quale la maggior parte di noi, nel corso del tempo, ha preso parte o assistito, quello della preparazione estiva della passata, poi conservata per l’inverno, in una tipica attività che coinvolgeva (e coinvolge ancora oggi) tutta la famiglia. Ma come si svolgerà il campionato “in rosso”?

strapassata passata pomodoro contest

Come detto di tratta di un concorso amatoriale, che interesserà le persone che a livello casalingo vogliono destreggiarsi nella realizzazione della migliore passata. Chiunque volesse partecipare per provare a vincere i premi in palio (tra i quali uno spremi pomodoro elettrico) dovrà iscriversi compilando l’apposito “form” sul sito ufficiale. Dopo aver effettuato la registrazione, basterà armarsi di tutti gli strumenti necessari e condividere via social (c'è tempo fino al 15 settembre) il video con l’hashtag #strapassata e menzionando @trespadeofficial. Come ha specificato l’azienda promotrice del concorso non si tratterà di una vera e propria gara, piuttosto di una “dichiarazione d’amore nei confronti del pomodoro, un modo per riconoscere il valore che meritano i riti e i sapori della sua più antica lavorazione”.

Strapassata: i criteri di giudizio

Saranno cinque le categorie del contest: Migliore ricetta tradizionale, Migliore ricetta creativa, Migliore foto o video della ricetta, Miglior atmosfera durante la preparazione, Migliore ricetta realizzata da un/una single. La giuria sarà capitanata dall'attore e cuoco Andy Luotto e dovrà valutare le video ricette che verranno condivise via social sulla base di quattro parametri: ingredienti, metodo di preparazione, metodo di conservazione e storytelling. Di tutte le preparazioni sottoposte al giudizio dalla giuria ne verranno scelte 20 che saranno poi pubblicate nel Ricettario Speciale edito da Tre Spade.