ingredienti
  • Anguria 1 fetta da 200 gr
  • Cetrioli 2
  • Mozzarelline 16
  • Olio extravergine d’oliva q.b. • 0 kcal
  • Limone q.b. • 43 kcal
  • Basilico q.b. • 15 kcal
  • Sale q.b. • 0 kcal
  • pepe q.b. • 79 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Gli spiedini con anguria, cetriolo e formaggio sono un piatto fresco e colorato, perfetto per la stagione estiva: potete servirlo come antipasto per un pranzo post mare, come portata di un aperitivo, oppure come secondo piatto in una cena in famiglia. Per realizzare questi deliziosi spiedini vi occorreranno pochissimi ingredienti – anguria, cetrioli, mozzarelline, erbe aromatiche e olio extravergine d'oliva – e una manciata di minuti: una ricetta ideale per portare frutta e verdura in tavola in maniera originale e sfiziosa. Ecco come prepararli in poche mosse.

Come preparare gli spiedini con anguria, cetriolo e formaggio

Tagliate l'anguria in modo da creare dei cubotti (1).

Mondate e sbucciate i cetrioli, poi tagliateli a rondelle spesse (2).

Scolate per un paio di minuti le mozzarelline, quindi infilate gli ingredienti negli spiedini in modo da alternarli (3).

In una ciotola mescolate olio, limone, sale e pepe (4), così da creare un'emulsione.

Condite gli spiedini con l'emulsione (5).

Fateli insaporire per qualche minuto, quindi servite decorando con delle foglie di basilico fresco (6).

Consigli

Potete variare la ricetta come preferite: potete sostituire la mozzarella con un altro formaggio come la feta o un pecorino, e l'anguria con il melone giallo, secondo i vostri gusti; potete usare anche delle zucchine marinate, al posto dei cetrioli, e arricchire la preparazione con erbe aromatiche come menta ed erba cipollina.

Conservazione

Vi suggeriamo di gustare i vostri spiedini subito, in modo da assaporarne la freschezza; potete comunque conservarli in frigo, per 24 ore, ben chiusi in un contenitore ermetico.