ricetta

Crema di cetrioli: la ricetta del piatto fresco e dissetante

Preparazione: 10 Min
Cottura: 20 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Carlotta Falletti
21
Immagine
ingredienti
Cetrioli
400 gr
Porro piccolo
1 piccolo
aneto fresco
q.b.
yogurt bianco naturale
4 cucchiai
Limone
1/2
Brodo vegetale
q.b.
Olio extravergine di oliva
q.b.
Sale
q.b.

La crema di cetrioli è un piatto fresco, leggero e dissetante, perfetto per combattere la calura estiva. Semplice e veloce, si realizza con cetrioli e porri stufati in una casseruola con un filo di olio e il brodo vegetale, quindi frullati fino a ottenere una consistenza liscia e vellutata. L'aggiunta della scorza di limone grattugiata, dell'aneto e dello yogurt bianco naturale le donerà una piacevolissima fragranza e avvolgenza. Ottima sia a temperatura ambiente sia ben fredda, può essere servita come sfizioso antipasto o come alternativa al classico primo piatto da accompagnare con fettine di pane tostato, taralli sbriciolati, gallette o crostini.

Una volta pronta, ti consigliamo di farla raffreddare per bene in frigorifero prima di servirla, quindi di completarla con un filo di olio a crudo e qualche fettina di cetriolo (o altre verdure). Comoda e molto pratica, puoi prepararla anche in anticipo e servirla il giorno successivo. Puoi sostituire lo yogurt bianco naturale con quello greco o con un formaggio fresco spalmabile, e il porro con lo scalogno. A piacere, puoi aggiungere le erbette aromatiche che preferisci o hai a disposizione in casa, come basilico, menta e prezzemolo, e puoi guarnire la tua crema con mandorle a lamelle o un mix di semini misti.

Scopri come realizzare la tua crema di cetrioli seguendo passo passo la nostra ricetta. Se ami i cetrioli, ecco tante ricette fresche e deliziose con protagonista questo eccezionale ortaggio estivo. Tra queste non perderti l'insalata di cetrioli, carote e pomodori e il gazpacho di cetrioli.

Come preparare la crema di cetrioli

Spunta i cetrioli alle estremità, sciacquali per bene e poi tagliali a tocchetti 1. Tieni da parte un cetriolo per la decorazione finale.

Lava il porro, asciugalo e mondalo eliminando le foglie più dure 2.

Taglia il porro a tocchetti 3.

Versa un giro d'olio in una casseruola e aggiungi i porri 4.

Unisci i cetrioli 5 e fai soffriggere il tutto a fiamma dolce per pochi istanti.

Copri con il brodo vegetale 6.

Aggiusta di sale 7.

Aggiungi l'aneto, spezzettato con le mani 8, e fai cuocere a fiamma moderata per circa 20 minuti, controllando di tanto in tanto che il brodo non si sia asciugato eccessivamente; in questo caso ti consigliamo di aggiungerne altro.

Fai intiepidire per bene le verdure e trasferiscile in un mixer da cucina 9.

Frulla per bene fino a ottenere una crema liscia e omogenea 10.

Trasferisci la crema in una ciotola e profumala con la scorza di limone grattugiata 11.

Aggiungi lo yogurt 12 e mescola per bene. Fai raffreddare in frigorifero per circa 30 minuti in modo che si addensi.

Tira la crema fuori dal frigo e distribuiscila nelle ciotoline individuali 13.

Taglia a rondelle sottilissime il cetriolo tenuto da parte 14.

Completa le ciotoline con le fettine di cetriolo e un ciuffo d'aneto, quindi porta in tavola e servi 15.

Conservazione

Ti consigliamo di conservare la crema di cetrioli in frigorifero, in un apposito contenitore ermetico, e di consumarla entro 1-2 giorni. Si sconsiglia la surgelazione.

21
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Antipasti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
21