ingredienti
  • Spaghetti • 365 kcal
  • Tonno sott’olio
  • Broccoli
  • Aglio 1 spicchio • 79 kcal
  • Peperoncino 1 • 29 kcal
  • Olio extra vergine q.b.
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Gli spaghetti tonno e broccoli sono un primo piatto fresco e delicato, un abbinamento insolito ma molto sfizioso, ideale per l'estate. Si tratta di una ricetta sana preparata con ingredienti semplici e genuini, un piatto leggero perfetto per chi segue un regime dietetico o semplicemente è attento alla linea.

Preparare la pasta tonno e broccoli è facile e veloce ed è un'ottima soluzione come pasto unico perché è una ricarica di nutrimento completo. È l'ideale per un pranzo veloce in compagnia, ma anche da portare in ufficio perché è ottima anche se gustata a temperatura ambiente, siccome è una pasta in bianco.

Noi abbiamo scelto gli spaghetti, ma come alternativa consigliamo rigatoni, mezze maniche o gustose caserecce di pasta fresca. La stessa ricetta la potete replicare anche con il broccolo romanesco, con i broccoletti siciliani o con le cime di rapa insieme al peperoncino fresco.

Come preparare gli spaghetti tonno e broccoli

Lavate e tagliate i broccoli, eliminando la parte del gambo più dura (1). Portate a bollore una pentola con abbondante acqua salata e fate cuocere i broccoli per una decina di minuti (2). Nella stessa pentola, versate poi anche gli spaghetti e aspettate il tempo di cottura (3).

In una padella antiaderente fate dorare uno spicchio d'aglio con un giro d'olio d'oliva (4). Aggiungete il peperoncino (5). Aggiungete anche il tonno, sgocciolato dall'olio in eccesso, aggiustate di sale e lasciate insaporire il condimento per qualche minuto (6).

Scolate la pasta e i broccoli, poi versateli in padella insieme al resto del condimento e mantecate per un paio di minuti. A piacere potete aggiungere una spolverata di parmigiano grattugiato.

Consigli

Per una versione leggermente rossa della pasta tonno e broccoli, aggiungete dei pomodorini, picadilly o datterino, al soffritto in padella. Schiacciateli leggermente in modo che fuoriesca la polpa.

Prima di versare i broccoli in pentola, vi conviene tagliarli già in diversi ciuffi, in modo da non trovarvi poi un pezzo unico quando andrete a mantecare.

Per un piatto delicato e gustosissimo, potete preparare una deliziosa crema di broccoli frullandoli in un mixer e abbinarli alle patate. Anche in questo caso l'aggiunta del peperoncino è ottima.

Conservazione

Potete conservare gli spaghetti tonno e broccoli per uno o due giorni al massimo, in frigorifero chiusi in un contenitore ermetico.

Se risultano molto asciutti, potete sempre passarli nuovamente in padella con un filo d'olio e magari aggiungere del peperoncino per ridare gusto al piatto.