ricetta

Sorbetto alla menta: la ricetta del dessert al cucchiaio fresco e profumato

Preparazione: 20 + tempi di raffreddamento
Difficoltà: Facile
Dosi per: 6 persone
A cura di Redazione Cucina
36
Immagine
ingredienti
Acqua
500 ml
Zucchero
200 gr
Foglioline di menta
25
Succo di limone
1 cucchiaio
Sale fino
1 pizzico
Scorza di limone
q.b.

Il sorbetto alla menta è un dessert al cucchiaio fresco, digestivo e dissetante, preparato con foglie di menta fresca. Una variante originale del classico sorbetto al limone, ideale per concludere un pasto estivo oppure da gustare per una pausa nelle giornate più calde. Per realizzarlo utilizzeremo uno sciroppo naturale, realizzato con menta fresca, acqua e zucchero, a cui aggiungeremo succo e scorza di limone. Una ricetta semplice e senza gelatiera, da preparare il giorno prima: una volta filtrato lo sciroppo, infatti, il sorbetto dovrà riposare in freezer per diverse ore e mescolato di tanto in tanto, prima di ottenere la consistenza giusta. Ecco i passaggi per realizzarlo delizioso e profumato.

Come preparare il sorbetto alla menta

Lavate le foglioline di menta e tenetele da parte 1. Mettete in un pentolino l'acqua, lo zucchero, il sale, la scorza di limone e la menta. Fate bollire a fuoco lento e cuocete lo sciroppo per 5 minuti a partire dal bollore. Una volta pronto, lasciatelo raffreddare bene. Filtrate lo sciroppo, aggiungetelo al succo di limone e mescolate. Versate il liquido in un contenitore di acciaio o di vetro con chiusura ermetica e lasciate in freezer per 3 ore. Tirate la vaschetta fuori dal congelatore e rompete i cristalli di ghiaccio con i rebbi della forchetta e mescolate 2. Mettete di nuovo in freezer per 3 ore e mescolate ancora. Lasciate poi riposare per 12 ore. Il vostro sorbetto alla menta è pronto per essere servito 3.

Consigli

Per velocizzare la preparazione potete realizzare il sorbetto alla menta con la gelatiera: versate il composto nella gelatiera e lasciate mantecare per circa 40 minuti. Conservate poi in freezer fino al momento di servirlo.

Se volete ottenere un sorbetto alla menta dal verde più intenso, potete aggiungere un po' di colorante alimentare, da sciogliere in acqua durante la preparazione dello sciroppo.

Potete decorare il sorbetto alla menta con mandorle tritate o con del cioccolato fondente in scaglie.

Provate anche il gelato alla menta, realizzato con latte, sciroppo di menta, panna fresca e farina di carrube. Ideale come dessert estivo.

Conservazione

Potete conservare il sorbetto alla menta in freezer fino a 5 giorni, all'interno di un contenitore ermetico.

36
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Lascia un commento
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
36