ingredienti
  • Pasta sfoglia 1 pz • 470 kcal
  • Salmone affumicato 200 gr
  • Robiola 150 gr • 338 kcal
  • albume 1 • 600 kcal
  • granella di pistacchio q.b.
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Gli snack di pasta sfoglia al salmone sono dei rustici al forno molto facili da preparare, gustosi e saporiti. Per realizzare questa stuzzicante pietanza vi occorreranno pochissimi ingredienti: pasta sfoglia da comprare o realizzare in casa, salmone affumicato, robiola e granella di pistacchi. In poco tempo poterete in tavola uno snack invitante e goloso che potrete servire come antipasto, come portata di un aperitivo o di un brunch, ma anche come merenda. Ideali anche per i più piccoli, sono perfetti per una festa di compleanno o un'occasione speciale ma informale. Ecco come preparare la ricetta degli snack di pasta sfoglia al salmone senza sbagliare un colpo.

Come preparare gli snack di pasta sfoglia al salmone

Snack_di_pasta_sfoglia_al_salmone_5

Dividete la sfoglia in due metà: su una delle due distribuite la robiola fresca (1).

Snack_di_pasta_sfoglia_al_salmone_4

Stendete le fette di salmone (2).

Snack_di_pasta_sfoglia_al_salmone_6

Chiudete sovrapponendo l'altra metà e ricavate dei rettangoli, aiutandovi con una rotella, ma senza tagliarli del tutto (3).

Snack_di_pasta_sfoglia_al_salmone_7

Spennellate le forme, facendo attenzione a non spostarle, con dell'albume d'uovo, quindi aggiungete la granella di pistacchio a pioggia e ripassate un altro po' di albume (4).

Snack_di_pasta_sfoglia_al_salmone_1

Cuocete in forno statico preriscaldato per 20-25 minuti a 190 °C, o finché non risultano dorati: negli ultimi 5 minuti, se la superficie non si è ancora colorata, spostate la teglia nella parte superiore e accendete il grill, controllando spesso. Servite gli snack di pasta sfoglia e salmone ben caldi (5).

Consigli

Potete personalizzare la ricetta come preferite: potete ad esempio sostituire il salmone con del prosciutto cotto, della bresaola o dello speck; se volte preparare una versione vegetariana, sostituite il salmone con delle zucchine o melanzane grigliate; anche il formaggio spalmabile può essere sostituito con del gorgonzola o uno squacquerone, secondo i vostri gusti. Potrete poi aggiungere alla ricetta altri ingredienti come olive, verdure di stagione, parmigiano o pecorino grattugiati, erbe aromatiche.

Se vi è piaciuta questa preparazione, provate anche la ricetta del rustico con patate, mortadella e scamorza.

Conservazione

Conservate gli snack di pasta sfoglia al salmone  in frigorifero per un massimo di 24 ore. Potete congelarli già tagliati, sia prima sia dopo la cottura.