ingredienti
  • Cognac 5 cl
  • Triple sec 2 cl
  • Succo di limone fresco 2 cl
  • Scorza di limone 1 • 50 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Il Sidecar cocktail è un drink di tipo sour, una famiglia di cocktail formati da una parte di distillato, succo di limone e dolcificante. In particolare, il sidecar cocktail, viene preparato con cognac, triple sec, o altro liquore all'arancia, e succo di limone, ed è un cocktail ufficiale IBA dal 1961, perfetto come aperitivo. Riguardo alla nascita del Sidecar cocktail, c'è chi sostiene che sia nato in un bistrot parigino nel 1920 grazie a Harry MacElhone, e che fosse dedicato a un cliente che girava per Parigi con il suo motoveicolo, il sidecar, appunto. Fu proprio MacElhone, però, ad attribuire, nel suo libro ABC of Cocktails, la paternità del cocktail a Pat MacGarry, bartender inglese del Buck’s Club a Londra. Un drink che, quindi, può essere considerato metà francese e metà inglese. La preparazione prevede anche che l'orlo della coppetta sia passata nello zucchero, così da rendere più netto il contrasto con il limone. Ecco come prepararlo.

Come preparare il sidecar cocktail

Spremete il limone fresco (1) e filtrate il succo con un colino a maglie strette. Raffreddate la coppetta con qualche cubetto di ghiaccio. Bagnate il bordo della coppetta con il succo di limone e immergetelo nello zucchero. Mettete nello shaker (2) il cognac, il triple sec e il succo di limone con il ghiaccio e shakerate. Versatelo nella coppetta filtrandolo con lo streiner. Il vostro Sidecar cocktail è pronto per essere servito con scorza di limone (3).

Consigli

Per l'ottima riuscita del vostro Sidecar è importante utilizzare un limone ben maturo e filtrare sempre il succo.

Tra i liquori all'arancia, potete utilizzare il Cointreau, il Grand Marnier o il triple sec che avete a disposizione.

Se volete realizzare un cocktail più dolce, potete aggiungere un po' di sciroppo di zucchero oppure aumentare la dose di triple sec.

Tra i cocktail sour rientrano anche il famoso Daiquiri, drink caraibico a base di rum bianco, succo di lime e sciroppo di zucchero, e il Whiskey sour, a base di bourbon whiskey, succo di limone, zucchero e albume d'uovo.