Sformatini di cavolfiore viola: la ricetta dell’antipasto originale con crema al parmigiano

Preparazione: 15 Min
Cottura: 30 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Redazione Cucina
34
Immagine

Gli sformatini di cavolfiore viola sono un antipasto originale e delizioso realizzato per noi da chef Michele Ghedini per la rubrica Easy Gourmet: deliziosi mini flan ideali da servire anche nei giorni di festa. Per realizzarli abbiamo sbollentato il cavolfiore viola, prima di frullarlo con panna da cucina, uovo, parmigiano, olio extravergine di oliva, sale e pepe. Il composto sarà poi versato nei pirottini e gli sformatini saranno cotti a bagnomaria in forno per circa mezz'ora. Una volta pronti, saranno serviti con una crema al parmigiano, decorato con fiori eduli. Ecco come realizzare questo antipasto scenografico dal sapore delicato, che conquisterà i tuoi commensali. Ecco i passaggi per realizzarli.

ingredienti
Per gli sformatini
Cavolfiore viola
300 gr
Panna da cucina
60 gr
Parmigiano grattugiato
25 gr
Aceto
2 cucchiai
Uovo intero
1
Olio extravergine di oliva
1 cucchiaio
Sale
1 pizzico
Cipolla
1/2
Per la crema al parmigiano
Latte
250 ml
Parmigiano grattugiato
70 gr
Maizena
12 gr
Per decorare
Fiori eduli
q.b. (opzionali)

Come preparare gli sformatini di cavolo viola

Taglia il cavolfiore 1 e sbollentalo in acqua salata e aceto. Nel frattempo soffriggi la cipolla in una padella con olio extravergine di oliva 2. Solleva il cavolfiore dall'acqua 3.

Metti il cavolfiore in una ciotola con la panna calda, l’uovo, il parmigiano, l’olio, sale, pepe 4 e frulla. Aggiungi la cipolla 5, il sale e continua a frullare fino a ottenere un composto cremoso 6.

Spennella i pirottini con olio 7 e versa il composto all'interno dei pirottini 8. Metti i pirottini in una pirofila con acqua 9 e cuoci in forno a 180 °C per 30 minuti.

Nel mentre fai la salsa al formaggio unendo latte e maizena in un pentolino 10. Mescola fino a bollore, poi aggiungi il formaggio grattugiato 11 e il sale. Quando gli sformatini sono pronti devono raffreddare leggermente  poi impiatta e gusta il tuo sformatino di cavolo viola con la salsa di parmigiano, decorata con fiori eduli o come più ti piace 12.

Conservazione

Puoi conservare gli sformatini di cavolfiore viola in frigo per 1 giorno, ben coperti, ma è consigliabile consumarli subito dopo la preparazione, per gustarli al meglio.

34
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Antipasti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
34