ricetta

Salsa rubra: la ricetta fatta in casa della salsa rossa piemontese

Preparazione: 30 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Redazione Cucina
24
Immagine
ingredienti
Pomodori maturi
8
Olio extravergine di oliva
6 cucchiai
Peperone rosso
1
Aglio
1 spicchio
Carota
1
Sedano
1
Cipolla bianca
1
Zucchero
1 cucchiaio
Peperoncino in polvere
q.b.
Aceto di vino rosso
q.b.

La salsa rubra o salsa rossa è una preparazione densa e saporita, considerata l'antenato del ketchup. Una salsa agrodolce tipica del Piemonte, conosciuta anche come bagnèt ross, preparata con pomodori, peperone rosso, cipolla, aglio, carota, sedano, peperoncino, zucchero, aceto di vino rosso e aromi e utilizzata per accompagnare il bollito misto o, in generale, secondi piatti di carne sostanziosi, come gli arrosti. Anche se la preparazione di questa salsa deriva dal ketchup, in Italia fu chiamata rubrarosso in latino –  per motivi politici durante il periodo Fascista: un provvedimento del luglio 1923, infatti, vietava l'uso di parole straniere. Da allora è stato conservato questo nome per indicare questa salsa cremosa e dal sapore intenso.

Potete aromatizzare la salsa rubra con un pizzico di senape in polvere, che donerà un sapore ancora più aromatico, e sostituire lo zucchero con 1 cucchiaino di miele e i pomodori freschi con i pomodori pelati.

Come preparare la salsa rubra o salsa rossa

Lavate il peperone, dividetelo a metà ed eliminate il picciolo, i semi e i filamenti 1 e tagliatelo a cubetti 2. Lavate i pomodori, sbollentateli in acqua bollente per pochi minuti, scolateli e spellateli. Tagliate i pomodori a cubetti, eliminando semi e filamenti interni 3.

Tritate la carota, il sedano e la cipolla 4 e soffiggete le verdure in un tegame con olio extravergine di oliva e peperoncino. Aggiungete poi i peperoni, i pomodori, l'aceto di vino rosso, lo zucchero, il basilico, l'aglio e il sale e cuocete con il coperchio a fuoco lento 5, fino a ottenere una salsa densa. Frullate il tutto con il frullatore a immersione, aggiungete un altro po' di olio evo e sale. La vostra salsa rubra è pronta per essere servita calda o fredda 6.

Conservazione

Potete conservare la salsa rubra in frigorifero per 5 giorni. Se volete conservarla più a lungo, mettetela in vasetti sterilizzati e chiusi ermeticamente.

24
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
24