ingredienti
  • Pane per tramezzini 200 gr
  • Formaggio fresco spalmabile 100 gr
  • Rucola q.b. • 16 kcal
  • Pomodori secchi q.b. • 227 kcal
  • Arrosto di tacchino 150 gr
  • Sale q.b. • 0 kcal
  • pepe q.b. • 79 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Il rotolo di pancarrè è un antipasto semplice e gustoso, perfetto per un aperitivo con gli amici, un buffet in piedi o per uno spuntino da gustare al parco. Il classico pane per tramezzini, una volta steso sottilmente, viene farcito con formaggio cremoso e arrosto di tacchino, quindi arrotolato e poi tagliato a fettine, per un risultato finale davvero delizioso. Veloce e facile da realizzare, è anche molto versatile: potete variare i salumi e i formaggi, scegliendo ciò che più amate o avete a disposizione in casa, e arricchire il ripieno anche con altri ingredienti, come olive, pomodorini, verdure grigliate, salmone affumicato e così via. Scoprite tutti i passaggi seguendo la nostra ricetta.

Come preparare il rotolo di pancarrè

Rotolo_di_pancarrè_ 1

Aiutandovi con un matterello, stendete il pane per tramezzini (1).

Rotolo_di_pancarrè_ 2

Spalmate il formaggio fresco sulle fette di pane e poi sovrapponetele leggermente, per ottenere un rettangolo unico (2).

Rotolo_di_pancarrè_ 3

Distribuite sopra la rucola e i pomodori secchi, quindi condite con un pizzico di sale e di pepe (3).

Rotolo_di_pancarrè_ 4

Aggiungete quindi il petto di tacchino arrosto (4).

Rotolo_di_pancarrè_ 5

Arrotolate delicatamente il rettangolo di pancarrè, quindi avvolgetelo con la pellicola trasparente e fatelo riposare in frigorifero per almeno mezz'ora (5).

Rotolo_di_pancarrè_7

Trascorso il tempo di riposo, eliminate la pellicola e trasferite il rotolo su un piatto da portata. Tagliate a fette e servite (6).

Consigli

Per un gusto ancora più sapido e deciso, provate ad aggiungere al ripieno suggerito in ricetta anche qualche filetto di alici sott'olio.

La farcitura può naturalmente variare a seconda dei vostri gusti o della disponibilità degli ingredienti: provate mortadella, pesto di pistacchi e stracciatella; radicchio, gherigli di noce e ricotta; o ancora tonno sott'olio, olive taggiasche, capperi dissalati, robiola e lattughino.

Il riposo in frigorifero è fondamentale per assestare il rotolo ed evitare che possa rompersi durante il taglio.

Conservazione

Il rotolo di pancarrè può essere conservato in frigorifero, all'interno di un apposito contenitore ermetico o avvolto nella pellicola trasparente, per massimo 24 ore. Si sconsiglia la surgelazione.