ricetta

Rose di pasta frolla: la ricetta dei biscottini friabili e sfiziosi

Preparazione: 30 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 6 persone
A cura di Redazione Cucina
49
Immagine
ingredienti
Farina 00
280 gr
Ricotta
250 gr
Burro
100 gr
Tuorli
2
Lievito in polvere per dolci
1 cucchiaino
Sale
1/3 di cucchiaino

Le rose di pasta frolla sono dei biscottini friabili e fraganti, perfetti per l'ora del tè. Si tratta di deliziosi pasticcini realizzati con una morbida pasta frolla preparata con ricotta, zucchero, burro, farina, tuorli, lievito in polvere, ma potete utilizzare anche la ricetta base, se preferite. Una volta preparato l'impasto, vi basterà stenderlo con il matterello, realizzare dei dischi e formare le vostre rose, prima di cuocerle in forno per una ventina di minuti. Una volta pronte, servite le vostre rose di pasta frolla spolverizzate con zucchero a velo: sono ottime anche da servire a fine pasto. In alternativa potete farcirle con un po' di marmellata al centro, prima di cuocerle in forno.

Per la preparazione, utilizzate la ricotta asciutta, meglio se acquistata il giorno prima o, comunque, ben scolata.

Come preparare le rose di pasta frolla

Mettete in una ciotola la ricotta con il burro a pezzetti, lo zucchero, il sale, i tuorli 1 e mescolate con una forchetta, fino ad amalgamare gli ingredienti 2. Aggiungete la farina e il lievito in polvere 3.

Impastate bene con le mani fino a ottenere un panetto liscio e morbido 4. Dividete l’impasto in 2 parti 5 e stendetelo col matterello 6.

Ricavate dei piccoli dischi con un coppapasta o con un bicchiere 7. Mettete 4 dischi uno accanto all’altro, leggermente sovrapposti 8 e arrotolateli 9.

Tagliate il rotolo a metà 10 per ricavare le vostre rose. Trasferite le rose sulla teglia imburrata 11 o rivestita con carta forno e cuocete in forno già caldo a 180 °C per 20 minuti. Una volta pronte, lasciatele raffreddare, prima di spolverizzarle con zucchero a velo 12. Le vostre rose di pasta frolla sono pronte per essere gustate.

Conservazione

Potete conservare le rose di pasta frolla per 3-4 giorni all'interno di una scatola di latta o di un contenitore ermetico.

49
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
49