ingredienti
  • Riso per insalate 300 gr
  • Zucchine 4 • 17 kcal
  • Tonno al naturale 320 gr
  • Cipolla 1 spicchio • 21 kcal
  • Olio extravergine 4 spicchi
  • Basilico q.b. • 15 kcal
  • sale e pepe q.b. • 0 kcal
  • Pomodorini 10 • 21 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Il riso freddo tonno zucchine e pomodori è un piatto estivo e leggero, adatto alla spiaggia come al pranzo veloce in ufficio. Quando arrivano le prime giornate di caldo, non c'è niente di meglio di un piatto che stuzzica il palato senza appesantirci. Con qualche foglia di basilico o di mentuccia, il risultato sarà profumatissimo.

Questa gustosa insalata di riso è un'alternativa light al classico risotto tonno e zucchine, che in genere viene mantecato con il burro perché risulti cremoso. È un piatto sano e genuino, a basso contenuto calorico ma comunque sostanzioso.

Scegliete un riso adatto per le insalate, saltate le zucchine in padella e preferite un tonno al naturale. Per l'aggiunta dei pomodori, vanno bene i datterino, i ciliegino, i piccadilly, ma anche i pomodori secchi. Provate tutte le varianti, come quella del riso freddo tonno zucchine e mozzarella, un condimento gustoso anche per una bella insalata di pasta.

Iniziamo con la ricetta di base: prepariamo il riso freddo condito con tonno zucchine e pomodori.

Come preparare il riso freddo tonno zucchine e pomodori

Lavate le zucchine ed eliminate le estremità. Tagliatele a tocchetti oppure a rondelle. Versate dell'olio d'oliva in una padella antiaderente e fate dorare uno spicchio d'aglio. Aggiungete le zucchine, aggiustate di sale e pepe e lasciatele rosolare per qualche minuto (1).

Togliete l'aglio e fate tostare il riso. Versate poco per volta dei mestoli di acqua bollente e continuate con la cottura (2). Fate raffreddare il riso in una ciotola.

Scolate il tonno (3) e tagliate in quattro i pomodorini, aggiungeteli al riso e mescolate bene perché si insaporisca. Profumate con qualche foglia di basilico e servite a temperatura ambiente.

Consigli

Consigliamo di non lasciare cuocere troppo a lungo il riso, considerando che nella ciotola ancora caldo continuerà ad ammorbidirsi.

Non temete che si crei l'effetto cremoso a risotto: se utilizzate un riso per insalate, i chicchi resteranno comunque compatti.

Provate una versione ancora più fresca del riso freddo, con tonno zucchine e limone. Mantecate il riso con qualche goccia di succo e grattugiatene la scorza. Profumate infine con un po' di timo.

Conservazione

Potete conservare il riso freddo tonno zucchine e pomodori per due, massimo tre giorni chiuso in un contenitore ermetico in frigorifero. Prima di gustarlo, aggiungete un giro d'olio d'oliva.