ricetta

Quiche di porri: la ricetta del contorno ricco e saporito

Preparazione: 60 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Raffaella Caucci
2
Immagine
ingredienti
Sformato di porri
Porri
4 grandi
Uova
3
Latte
750 ml
Farina tipo 00
60 gr
speck a cubetti
100 gr
Parmigiano grattiugiato
50 gr
Burro
50 gr
Parmigiano in scaglie
q.b.
Olio extravergine di oliva
q.b.
Pangrattato
q.b.
Noce moscata
q.b.
Panna da cucina
q.b.
Sale
q.b.
pepe
q.b.

La quiche di porri è una preparazione a base di verdure molto ricca, nutriente e saporita: può essere proposta come contorno, ma anche come piatto unico, se accompagnato da un'insalata fresca. Una ricetta facile da realizzare, che in questo caso non prevede la pasta esterna, ed e arricchita da speck croccante e scaglie di parmigiano: che accontenterà anche i più golosi. Ecco come realizzarla alla perfezione.

Come preparare la quiche di porri

Pulite i porri eliminando le foglie più esterne e staccando peduncolo e coda dura. Poi incidete i fusti in orizzontale 1 e sciacquateli sotto l'acqua fresca corrente.

Affettateli a rondelle 2 e raccoglieteli in una padella antiaderente.

Aggiungete un generoso giro di olio 3, salate e fateli appassire su fuoco medio mescolando di tanto in tanto. Poi spegnete e fate raffreddare.

Fate sciogliere il burro in un pentolino pulito, aggiungete la farina e lasciate dorare mescolando con una frusta. Versate 500 ml di latte a filo, salate, pepate e cuocete la besciamella fin quando apparirà cremosa. Aggiungete anche una generosa grattugiata di noce moscata 4, spegnete e fate raffreddare.

Raccogliete i porri in un boccale insieme al latte restante 5 e frullate fino ad ottenere un miscuglio omogeneo.

Riprendete la besciamella, aggiungete le uova, il parmigiano grattugiato, il miscuglio di porri e amalgamate bene con una frusta 6.

Versate il composto ottenuto in uno stampo precedentemente unto e cosparso di pangrattato 7. Poi posizionate lo stampo in una pirofila riempita per 2/3 di acqua e cuocete a bagnomaria in forno preriscaldato a 200°C per 30-40 minuti.

Quando inserendo uno stecchino nello sformato questo uscirà pulito 8, sfornate il flan e fatelo rassettare almeno un'ora. Poi delineate i bordi con un coltello a lama sottile e sformatelo su un piatto da portata. Servite il flan con una colata di panna, scaglie di parmigiano e lo speck rosolato in padella.

Consigli

Potete rendere la vostra quiche vegetariana semplicemente eliminando lo speck e sostituendolo con delle olive o con dei funghi appena saltati in padella. Potete poi arricchire la ricetta aggiungendo le erbe aromatiche che preferite: erba cipollina, rosmarino o timo.

Se vi piacciono le quiche, provate la ricetta della quiche di asparagi e salmone.

Conservazione

Potete conservare la vostra quiche in frigo per 1-2 giorni ben chiusa in un contenitore ermetico.

2
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Contorni
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
2