ricetta

Polpo alla gallega: la ricetta facile e gustosa del piatto galiziano

Preparazione: 15 Min
Cottura: 50 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Eleonora Tiso
28
Immagine
ingredienti
Polpo verace già pulito
1 kg circa
Patate
500 gr
Cipolla
1/2
Paprica dolce
1 cucchiaino
Prezzemolo fresco
qualche rametto
Peperoncino piccante
1
Olio extravergine di oliva
q.b.
Sale
q.b.

Il polpo alla gallega, o alla galiziana, è una specialità a base di polpo e patate tipica della cucina spagnola, in particolare della regione della Galizia. Preparato tradizionalmente per le occasioni speciali, oggi il polpo alla gallega viene servito soprattutto come tapas, in piccole porzioni da accompagnare a una birra fresca o a un tinto de verano, ma può essere gustato anche come secondo piatto, abbinato a un'insalata o a un contorno di verdure.

Di facile esecuzione, il polpo viene lessato in acqua finché non risulterà tenerissimo, insaporito con un'emulsione a base di olio extravergine di oliva, paprica, prezzemolo e peperoncino, quindi servito con delle semplici patate bollite. Per insaporire ulteriormente il polpo, abbiamo aromatizzato l'acqua di cottura con mezza cipolla; a piacere, puoi unire anche altri odori, come carota e sedano, o delle spezie di tuo gusto.

Preparare il polpo alla gallega è molto semplice e, come tutte le ricette della tradizione, necessita di qualche piccolo trucchetto per non sbagliare: segui le nostre indicazioni e porta in tavola tutti i sapori e i profumi della Spagna.

Come preparare il polpo alla gallega

Sciacqua il polpo sotto acqua corrente fredda. Elimina con un coltello il dente centrale, le viscere e gli occhi. Riempi una pentola con acqua fredda, unisci mezza cipolla 1, un pizzico di sale e porta a bollore.

Immergi il polpo due o tre volte nell'acqua bollente, tenendolo dalla testa, così che i tentacoli si arriccino 2.

Lascialo nell'acqua e lessato per circa un'ora. Per controllare la cottura utilizza uno stecchino che dovrà facilmente passare da parte a parte nei tentacoli 3.

Scola il polpo e fallo raffreddare 4. Tieni da parte la sua acqua di cottura.

Sbuccia le patate, tagliale a rondelle spesse circa un centimetro e falle bollire nell'acqua di cottura del polpo per 5 minuti. Falle cuocere lasciandole abbastanza sode, quindi scolale e lasciale raffreddare 5.

Versa in una ciotolina l'olio, il prezzemolo tritato, un pizzico di sale, un peperoncino sminuzzato e mezzo cucchiaino di paprica dolce. Mescola il tutto così da ottenere un'emulsione omogenea 6.

Riprendi il polpo e taglialo a rondelle o pezzetti 7.

Componi il piatto stendendo uno strato di patate sul fondo di un piatto da portata 8.

Unisci il polpo, condisci con la salsa piccante 9 e lascia insaporire per 10 minuti in frigorifero.

Porta in tavola e servi 10.

Conservazione

Puoi conservare il polpo alla gallega in frigorifero per 2 giorni al massimo, chiuso in un contenitore ermetico. Si sconsiglia la congelazione.

28
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
28