ricetta

Polpette di tacchino all’arancia: la ricetta del piatto tenero e saporito

Preparazione: 20 Min
Cottura: 15 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 3 persone
A cura di Carlotta Falletti
122
Immagine
ingredienti
macinato di tacchino
350 gr
Pane raffermo
150 gr
Latte
q.b.
Arance
2
Parmigiano grattugiato
40 gr
Farina 00
q.b.
Erba cipollina tritata
q.b.
uovo
1
Olio extravergine di oliva
q.b.
Sale
q.b.

Le polpette di tacchino all'arancia sono un secondo piatto gustoso e semplice da realizzare, perfetto per il pranzo o la cena di tutti i giorni, ma anche per un'occasione speciale con ospiti. Si preparano con macinato di tacchino, pane ammollato nel latte, uova, parmigiano e scorzetta d'arancia grattugiata; una volta formate le polpettine, queste vengono rosolate in padella con un filo di olio e infine sfumate con il succo dell'arancia: il risultato è profumato, succulento e morbidissimo, che si scioglie praticamente in bocca.

Potete accompagnare le vostre polpettine con un contorno di stagione, delle patate arrosto e qualche fettina di pane casereccio, per raccogliere il delizioso sughetto che si sarà formato in cottura. Per una riuscita ottimale, vi consigliamo di scegliere un macinato di primissima qualità; formate le polpettine e passatele nella farina: questa, unita al succo di arancia, creerà una cremina avvolgente e deliziosa. Se l'impasto dovesse risultare troppo morbido, lasciatelo riposare in frigo per almeno una mezz'ora, in modo tale che si compatti per bene.

Per una pietanza ancora più ricca e golosa, aggiungete del macinato di maiale o del prosciutto cotto tritato. A piacere, potete profumare il tutto anche con un pizzico di curcuma, curry o altre erbette aromatiche di vostro gusto, come timo o rosmarino; potete sostituire il macinato di tacchino con quello di pollo, di manzo o con uno misto; al posto dell'arancia, invece, usate il succo e la scorza del limone o del lime, sempre rigorosamente biologici. Se vi è piaciuta questa ricetta, provate anche il pollo al limone e capperi.

Come preparare le polpette di tacchino all'arancia

Mettete il pane in ammollo nel latte, quindi strizzatelo e trasferitelo in una terrina capiente 1.

Aggiungete la carne macinata 2.

Unite il parmigiano grattugiato 3.

Versate l'uovo 4.

Profumate con la scorza grattugiata delle arance 5.

Condite con un pizzico di sale 6.

Mescolate per bene con un cucchiaio 7.

Al termine dovrete ottenere un composto sodo e omogeneo 8.

Formate tante polpettine e passatele nella farina 9.

Disponetele man mano in un piatto da portata 10.

Fate scaldare un filo di olio in una padella capiente e disponete le polpette 11.

Sigillate le polpette da un lato 12.

Appena avranno formato una crosticina dorata, giratele e fatele cuocere anche dall'altro lato 13.

Versate il succo delle arance spremute 14 e poi aggiustate di sale.

Fate cuocere le polpette a fuoco medio dolce, finché il fondo di cottura non sarà leggermente ristretto 15.

Servite le vostre polpette ben calde guarnendole con dell'erba cipollina tritata 16.

Conservazione

Le polpette di tacchino all'arancia possono essere conservate in frigorifero, in un apposito contenitore ermetico, per massimo 1-2 giorni. Se avete utilizzato degli ingredienti freschi, potete anche surgelarle per 1-2 mesi.

122
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Secondi piatti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
122