ricetta

Polpette di gamberi: la ricetta dell’antipasto di pesce semplice e sfizioso

Preparazione: 30 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Redazione Cucina
6
Immagine
ingredienti
Gamberi
400 gr
Pancarré
1 fettina
Prezzemolo fresco
1 mazzetto
Aglio
1 spicchio
uovo
1
Farina
q.b.
Pangrattato
q.b.
Olio di semi di arachide
q.b.
Limone
1
Sale
q.b.
pepe
q.b.

Le polpette di gamberi sono un antipasto di pesce sfizioso e saporito ideale anche come finger food per un aperitivo o come secondo piatto, aumentandone la quantità. La preparazione è semplicissima: vi basterà tritare i gamberi sgusciati e amalgamarli con pancarré, prezzemolo tritato, sale e pepe, ma potete personalizzare l'impasto con le spezie e gli aromi che preferite. Le polpettine saranno poi passate nella farina, nell'uovo e nel pangrattato prima di essere fritte in padella: che preferisce, però, potrà cuocerle anche al forno. Ma ecco come prepararle passo passo.

Come preparare le polpette di gamberi

Sgusciate i gamberi 1, eliminate l'intestino presente sulla parte superiore con la punta di un coltello, lavateli e asciugateli. Mettete i gamberi nel mixer con il pancarré, l'aglio, il prezzemolo, sale e pepe e tritate il tutto. Mettete il composto in una ciotola 2, coprite con pellicola trasparente e lasciate riposare in frigo per un'ora. Sbattete l'uovo con un pizzico di sale e mettete in due ciotole separate la farina e il pangrattato. Prelevate l'impasto e formate le vostre polpette 3.

Passatele prima nella farina, poi nell'uovo e, infine, nel pangrattato. Friggete le polpette in olio di semi ben caldo 4 poche per volta fino a doratura. Sollevatele con una schiumarola 5, quindi adagiatele su un piatto rivestito con carta da cucina, così da eliminare l'olio in eccesso. Servite le polpette di gamberi tiepide o fredde con una spruzzata di limone 6.

Consigli

Chi preferisce potrà arricchire l'impasto con l'aggiunta di patate o di zucchine: grattugiatele e mettetele nella ciotola con i gamberi e il resto degli ingredienti. Per la preparazione potete utilizzare anche i gamberetti e sostituire il prezzemolo con la menta, l'erba cipollina, il basilico o con l'erba aromatica che preferite.

Se volete preparare le polpette di gamberi al forno, passatele solo nel pangrattato, disponetele su una teglia rivestita con carta forno e aggiungete un filo d'olio extravergine di oliva. Cuocete a 200 °C per circa 15 minuti.

Abbinate le polpettine di gamberi con la classica maionese oppure con una salsa agrodolce, una preparazione tipica della cucina cinese, ideale per accompagnare le pietanze a base di gamberi. Potete servire le vostre polpette di gamberi anche come secondo piatto, insieme a una fresca insalata di stagione.

Se amate gli antipasti a base di gamberi, provate anche i gamberi in pastella, gustosi, croccanti e facilissimi da preparare.

Conservazione

Potete conservare le polpette di gamberi in frigorifero per 2 giorni all'interno di un contenitore ermetico.

6
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Secondi piatti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
6