ingredienti
  • Farina 00 500g • 43 kcal
  • Lievito di birra fresco 25g • 750 kcal
  • Acqua tiepida 250ml
  • Zucchero un cucchiaio • 750 kcal
  • Funghi champignon 200g • 21 kcal
  • Mozzarella 200g • 280 kcal
  • Sale q.b • 21 kcal
  • pepe q.b • 29 kcal
  • Olio Evo q.b
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Volete preparare una sfiziosa cena buffet per i vostri amici o avete voglia di una coccola culinaria fatta in casa? Perché non preparare una croccante pizza con mozzarella filante e funghi champignon? La pizza, si sa, piace proprio a tutti e non c'è sempre bisogno di andare in pizzeria per gustarla: farla in casa e più semplice di quanto crediate e se cercate ricette nuove siete nel posto giusto! I funghi possono essere usati in tantissimi modi e allora perché non su una buona pizza in versione bianca? Non vi resta che allacciare il grembiule e seguire la ricetta!

Come preparare la pizza ai funghi

Preparate l'impasto della vostra pizza: sciogliete in una ciotola il lievito di birra fresco in 100ml di acqua tiepida. Unite 50 g di farina ed un cucchiaio di zucchero e mescolate per amalgamare gli ingredienti (1). Coprite con un canovaccio e fate riposare per 30 minuti; in questo modo otterrete il lievitino. Trascorso questo tempo versate la restante farina su una spianatoia formando una fontana: unite al centro il lievitino, 150 ml di acqua tiepida ed un pizzico di sale (2). Lavorate gli ingredienti con le mani fino ad ottenere un panetto (3).

Incidete la superficie formando una croce e fate lievitare per 2 ore coperto con da un panno di cotone (4). Nel frattempo pulite i funghi, eliminate i gambi e tagliate a striscioline le teste (5). Tagliate la mozzarella a fettine (6).

Quando il panetto avrà raddoppiato il suo volume riprendetelo e dividetelo in due. Ungete due teglie con dell'olio di oliva (7) e stendete con le mani i due panetti (8). Stendete la mozzarella ben scolata ed i funghi champignon, unite un pizzico di sale ed un filo di olio extravergine. Cuocete in forno già caldo a 220 gradi per 20 minuti (9). Una volta pronta, tagliate la pizza a spicchi e servite!

Consigli

Se avete poco tempo, potete anche utilizzare delle sfoglie di pizza già pronte: le trovate facilmente nel banco frigo dei supermercati.

Preparare il lievitino è molto importante per la buona riuscita della vostra pizza: mescolate energicamente gli ingredienti così che possano incamerare aria e fate riposare per 30 minuti in un luogo asciutto, il forno spento con la luce accesa è un'ottima soluzione!

Se preferite una versione "rossa", preparate una leggera salsa di pomodoro e stendetela sulla base della pizza prima di aggiungere la mozzarelle naturalmente i funghi!

Conservazione

Potete conservare la pizza ai funghi per un giorno in un luogo asciutto ma non temete, finirà appena sfornata!