Il delivery in barca per andare incontro a tutte le esigenze dei clienti che, in estate, vogliono godersi il mare delle splendide coste italiane. L’idea, che sta diventando una vera e propria moda, è venuta a tre ristoranti in Campania in questa estate particolare; negli anni passati ci sono state delle avvisaglie con alcuni indirizzi che hanno tentato questo approccio: una rivoluzione, con il piatto pronto che arriva direttamente a bordo della propria imbarcazione. Il Covid-19 ha portato l'Italia al passo con gli altri Paesi riguardo il servizio di consegna a domicilio, ora si ingrana la marcia portando il cibo direttamente in barca grazie alle coordinate GPS facilmente reperibili sugli smartphone.

Il Delivery Sea di Vesi

In principio ci fu Giuseppe Vesi. Il maestro pizzaiolo, tra i fautori della pizza gourmet (i suoi locali si chiamano proprio "Pizza Gourmet"), è stato il primo ad intuire il potenziale dell’iniziativa nel 2020, l'anno del delivery. Già il 22 maggio si è organizzato per portare le pizze a largo del lungomare direttamente dal proprio ristorante di via Caracciolo, un luogo magnifico che affaccia sul golfo di Napoli.  Prenotare è molto semplice: basta scegliere la pizza desiderata sul sito e chiamare allo 081668794, chiedendo questo servizio speciale.

Il Loves Boat di Mimì alla Ferrovia

Molto diversa, perché diversa è la tipologia di ristorazione, la proposta di Mimì alla Ferrovia. Il locale storico passa dalla stazione dei treni agli ormeggi delle navi: per l’estate 2020 la famiglia Giugliano ha ideato Loves Boat, un servizio di delivery e take away per gustare i sapori della gastronomia tradizionale partenopea in mare aperto. Ci sono 3 tipi di box diverse: la Vento d’Estate con Parmigiana di melanzane, peperone ‘mbuttunato, mozzarella di bufala, frittata di maccheroni e polpette al ragu dal costo di 35 euro; la Vocca salata con caponata e fresella, insalatina di baccalà, limone, scarola riccia, olive nere e pomodori confit, la crudaiola, ovvero una pasta mantecata a freddo con il pomodoro cuore di bue, la mozzarella di bufala, parmigiano e basilico e, infine, le alici alla scapece, il tutto a 40 euro; infine troviamo la Sasà fai tu, al costo di 50 euro a persona con l’insalata di mare, la tartare di crostacei del giorno, il carpaccio di pescato locale del giorno, la pasta alla Nerano e il calamaro ripieno. Manca la lasagna nelle proposte, ed è un peccato perché è tra le migliori di Napoli.

Oltre a queste box è possibile ordinare i contorni e i dolci, tutti a 5 euro e un’ampia selezione di vini. L’ordine minimo è di 2 box e il servizio costa 5 euro. Il delivery è attivo tutti i giorni, basta chiamare allo 0815538525 oppure mandare un messaggio Whatsapp al 3791964996.

La Box in barca di Crudodimare

Tovaglietta e posate ecologiche, pesce fresco, panini gourmet con ricette ricercate. Questo è il delivery in barca secondo Stefano Melfi e Federico Quaranta che poco prima del lockdown hanno aperto a Napoli, zona Vomero, Crudodimare; un piccolo ristorante interamente dedicato alle specialità ittiche.

Le degustazioni previste nei porti di Mergellina e Nisida comprendono ostriche, tartufi, scampi, gamberi, tartare con frutta esotica, il tutto accompagnato da bollicine ghiacciate. I piatti hanno esclusivamente pesce fresco, pescato del giorno. Il menu da gustare in barca è una versione mini di quello del ristorante: calamaro con emulsione di mango e fiori di barbabietola e l’astice con Provolone del Monaco Dop affumicato e tarallo sbriciolato sugna e pepe. Sono due invece i primi: riso con calamaro, cannolicchi, carote sbollentate e sedano croccante, e riso con gamberi viola e bianchi, calamaro marinato, scampi e spezie al profumo di aneto.

La prenotazione va effettuata obbligatoriamente nelle 24 ore precedenti all’uscita in barca: si può fare tramite social, con le pagine Facebook e Instagram; tramite il numero di Whatsapp o direttamente sul sito del ristorante. La consegna è prevista dopo 24 ore direttamente in barca, tra le 10 e le 12.

Il servizio del Giardino dell'Eden

Ristorante di Ischia, abituati alla vita in nave dunque. Questo locale lo abbiamo inserito anche tra i migliori a Napoli e dintorni per mangiare sul mare: già da anni propone ai propri clienti un ampio menu delivery in barca. Anche in questo caso si trova un menu slim rispetto a quello del ristorante a terra: selezione tipica di antipasti, diversi primi come la pasta con fagioli e cozze, i paccheri ai pomodorini del Vesuvio, il risotto alla pescatora , gli spaghetti con vongole veraci. Come secondi pesce fritto o grigliato, diverse insalate e panini. Per ordinare, dopo aver consultato il menu, basta scrivere via Whatsapp al numero 081985015.