ricetta

Patatas bravas: la ricetta originale spagnola

Preparazione: 30 Min
Cottura: 20 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 6 persone
A cura di Redazione Cucina
3
Immagine
ingredienti
Per le patatas bravas
Patate a pasta gialla
500 gr
Sale
1/2 cucchiaino
Paprika
1/2 cucchiaino
Cumino
1/2 cucchiaino
Alloro
1/2 cucchiaino
Per la salsa bravas
Maionese
100 gr
Aglio
2 spicchi
Sale
1/2 cucchiaino
Concentrato di pomodoro
1 cucchiaino
Aceto di vino rosso
2 cucchiaini
Paprika
1/2 cucchiaino
Chipotle
1/2 cucchiaino
Peperoncino di Cayenna
1 pizzico
Per il condimento
Sale
1 cucchiaino
Pepe nero
1/2 cucchiaino
Paprika affumicata
1/2 cucchiaino
Chipotle
1/2 cucchiaino
Per guarnire
Prezzemolo tritato
q.b.

Le patatas bravas sono un piatto tipico spagnolo molto conosciuto: tapas, cioè stuzzichini a base di patate fritte in olio di semi e condite con una salsa piccante a base di aglio, passata di pomodoro, aceto e paprika. Il nome "bravas" in italiano significa "selvaggio" e fa riferimento alla salsa molto piccante che le accompagna. Sono servite sia calde sia fredde in ogni bar e ristorante della Spagna, specialmente a Madrid, dove sono il tipico stuzzichino da aperitivo, insieme a tortillas e croquetas. Le proporzioni della spezie contenute nella nostra salsa riproducono la piccantezza della ricetta originale spagnola, ma se per te dovessero risultare troppo piccanti regola pure le dosi a tuo gusto.

Come preparare le patatas bravas

Lava e sbuccia le patate 1, tagliale in tocchetti di circa 2 cm: quanto più sono omogenei, tanto più omogenea sarà la cottura 2. Porta a bollore l'acqua in pentola e aggiungi l'alloro, il cumino, la paprika e il sale, quindi aggiungi le patate a tocchetti: inserire le spezie direttamente in pentola consentirà alle patate di assorbire meglio gli aromi 3.

Fai cuocere per 5 minuti 4 e scolale 5. Porta a ebollizione l'olio di semi e friggi le patate finché non si forma una crosticina esterna non troppo scura; mescola qualche volta  6.

Rimuovi le patate dall'olio con una schiumarola e lasciale asciugare su un foglio di carta assorbente 7. Prepara la polvere di condimento, versando in una ciotolina il sale, il pepe nero, la paprika e il chipotle 8. Spolverizza le patate ancora calde 9.

Mescola velocemente per distribuire bene la polvere 10, quindi passa alla preparazione della salsa bravas. In un mixer metti aglio, chipotle, peperoncino di Cayenna, paprika e concentrato di pomodoro 11, dopodiché frulla il tutto 12.

Aggiungi la maionese 13 e l'aceto di vino rosso 14, frullando ancora una volta il composto 15.

Alla fine dovrai ottenere una crema liscia, non troppo densa né troppo liquida 16. Impiatta le patate bravas, versa la salsa 17 e completa il piatto con del prezzemolo tritato 18.

Conservazione

Le patatas bravas possono essere conservate per un paio di giorni in frigorifero, chiuse in un contenitore ermetico.

3
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Antipasti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
3