video suggerito
video suggerito
ricetta

Pasta con pomodori secchi: la ricetta del primo piatto semplice e gustoso

Preparazione: 15 Min
Cottura: 15 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Eleonora Tiso
66
Immagine

ingredienti

Linguine
350 gr
Pomodori secchi sott’olio
10-12
Capperi dissalati
1 cucchiaio
Pinoli
30 gr
Pangrattato
50 gr
Aglio
1 spicchio
Sale
q.b.
Olio extravergine di oliva
q.b.

La pasta con pomodori secchi è un primo semplice e saporito, ideale per un pranzo in famiglia o una serata tra amici organizzata all'ultimo minuto. Si tratta di una portata veloce, realizzata con ingredienti spesso già presenti in casa: pomodori secchi sott'olio, pangrattato, aglio, capperi, pinoli e linguine, che puoi sostituire con spaghetti, bucatini o un altro formato di pasta lunga a tua scelta.

Portarli in tavola è un gioco da ragazzi: ti basterà soffriggere i pomodori secchi con l'aglio, pelato e tagliato a fettine, e i capperi dissalati con un filo d'olio per qualche minuto; si versa direttamente nel condimento la pasta, lessata in acqua salata e scolata al dente, e si manteca il tutto con un mestolino di acqua di cottura su fiamma vivace.

Non ti rimarrà che unire il pangrattato e i pinoli, tostati in una padella a parte, distribuire nei piatti individuali e condire il tutto con qualche altro pomodoro secco: il risultato è una pietanza fragrante e piacevolmente croccante, ideale anche da proporre a ospiti vegani.

A piacere, è possibile aggiungere una manciata di olive taggiasche snocciolate, un pizzico di peperoncino in polvere o di pepe nero macinato al momento per un tocco piccante, scorzetta di limone grattugiata o prezzemolo sminuzzato per conferire un po' di freschezza; puoi arricchire il sughetto con dei filetti di alici stemperati nell'olio caldo o con del tonno in scatola, e sostituire il pangrattato con la mollica di pane tostata.

Scopri come preparare la pasta con pomodori secchi seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova anche gli spaghetti poveri, i bucatini ro' malu tempu e gli spaghetti alla poverella, la classica variante napoletana.

Come preparare la pasta con pomodori secchi

Fai rosolare dolcemente, per qualche minuto, lo spicchio d'aglio pelato e tagliato a fettine, i capperi dissalati e i pomodori secchi a pezzetti in un abbondante giro d'olio 1.

In un altro tegame fai tostare il pangrattato e i pinoli con un filo d'olio 2 e, nel frattempo, porta a ebollizione abbondante acqua salata.

Dopo qualche minuto, mescola accuratamente il pangrattato e i pinoli 3, togli dal fuoco e tieni da parte.

Lessa le linguine e scolale al dente direttamente nella padella con il condimento di pomodori secchi 4.

Lasciale cuocere insieme al condimento per 1-2 minuti, mescolando 5 e aggiungendo un mestolino di acqua di cottura.

Quando la pasta sarà cotta, unisci parte del pangrattato tostato 6.

Distribuisci nei piatti individuali aiutandoti con una pinza da cucina e completa con dell'altro pangrattato e qualche pomodoro secco tagliato a tocchetti 7.

La pasta con pomodori secchi è pronta per essere gustata 8.

Conservazione

Si consiglia di consumare la pasta con pomodori secchi ben calda e al momento.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Primi piatti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
api url views