ricetta

Pasta broccoli e cozze: la ricetta del primo piatto semplice e gustoso

Preparazione: 30 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 2 persone
A cura di Gooduria lab
19
Immagine
ingredienti
Broccolo in cimette
200 gr
Cozze già pulite
400 gr
Orecchiette
160 gr
Prezzemolo
1 ciuffo
spicchio d’aglio
1
Vino bianco secco
1/2 bicchiere
Olio extravergine di oliva
q.b.
Peperoncino
1
Sale
q.b.

La pasta broccoli e cozze è un primo piatto semplice e gustoso, una versione ancora più ricca della classica pasta con i broccoli, in cui i sapori di mare si uniscono a quelli dell'orto invernale. La dolcezza delle cimette di broccolo, semplicemente sbollentate in acqua, si unisce alla sapidità dei molluschi, per un risultato dai sapori equilibrati e dalle fragranze irresistibili. Un condimento perfetto per le tipiche orecchiette pugliesi che, grazie alla caratteristica forma concava, ne catturano tutta l'essenza. Scoprite come realizzarle seguendo passo passo la nostra ricetta e servitele come primo o portata unica in occasione di un pranzo o una cena di famiglia.

Come preparare pasta broccoli e cozze

Lavate il broccolo, mondatelo e ricavatene le cimette 1.

Portate a ebollizione abbondante acqua leggermente salata; aggiungete i broccoli e le orecchiette 2, e cuocete per il tempo indicato sulla confezione della pasta.

Intanto, fate rosolare l'aglio in una padella con un filo di olio; aggiungete le cozze, bagnate con il vino 3 e lasciate sfumare a fuoco vivace. Quindi abbassate la fiamma, coprite con il coperchio e portate a cottura.

Scolate la pasta al dente insieme ai broccoli, versateli in padella 4 e lasciate insaporire il tutto per qualche minuto a fiamma vivace.

Togliete dal fuoco la pasta broccoli e cozze, cospargetela con un poco di peperoncino, del prezzemolo tritato e servitela subito 6.

Consigli

Se desiderate ottenere un risultato ancora più cremoso, scottate le cimette di broccolo, raccoglietele in un mixer da cucina e frullatele versando a filo l'olio necessario a ottenere una crema liscia; aggiungetela in padella, insieme alla pasta e alle cozze, e mantecate per bene a fiamma vivace.

Prima di procedere alla cottura delle cozze, assicuratevi di averle pulite molto accuratamente, quindi sciacquatele sotto l'acqua corrente fredda.

Per una nota piacevolmente croccante, completate il piatto con una manciata di pinoli o di mandorle a lamelle, tostate in una padella antiaderente.

Se non amate il gusto piccante, potete sostituire il peperoncino con una macinata di pepe nero; al posto dell'aglio, invece, potete aggiungere dello scalogno, tritato finemente.

Se vi è piaciuta questa ricetta, provate anche la pasta broccoli e speck e quella broccoli e salmone.

Conservazione

Si consiglia di preparare la pasta broccoli e cozze e gustarla calda al momento, al massimo in giornata (in questo caso conservatela in frigorifero, in un apposito contenitore ermetico).

19
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Primi piatti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
19