ricetta

Pasta alla norcina: la ricetta del piatto umbro saporito e cremoso

Preparazione: 10 Min
Cottura: 15 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Fabiola Fiorentino
963
Immagine
ingredienti
Pasta corta
360 gr
Panna fresca da cucina
200 ml
Salsiccia di Norcia
500 gr
Cipolla bianca
1/2
Vino bianco
1/2 bicchiere
Olio al tartufo
1 cucchiaino
Sale marino
q.b.
Pepe nero
q.b.
Olio extravergine di oliva
q.b.
Pecorino romano
40 gr

La pasta alla norcina è un primo piatto tipico della cucina umbra, gustoso e dalla cremosità irresistibile. Si prepara con la salsiccia di Norcia, specialità del territorio dal sapore delicato e speziato, cotta in padella con cipolla, olio extravergine di oliva e tartufo. La panna fresca e il pecorino grattugiato, quest'ultimo aggiunto in fase di mantecatura, doneranno sapidità e una consistenza avvolgente, pronta a conquistare grandi e piccini. Una pietanza dai sapori robusti e genuini, perfetta per il classico pranzo della domenica in famiglia o una cena speciale tra amici.

Nella nostra ricetta il tartufo nero, eccellenza locale di grande pregio, viene sostituito dall'olio aromatizzato, ma a piacere puoi aggiungere delle scagliette del prodotto fresco. Si realizza tradizionalmente con la pasta corta – penne, rigatoni, pici o strangozzi –, ma ne esiste anche una versione con il formato lungo, spaghetti o tagliatelle, a base di tartufo nero, aglio e acciughe, a cui è possibile aggiungere i funghi.

Se non trovi la salsiccia di Norcia, puoi utilizzare la classica salsiccia di maiale: il gusto finale, tuttavia, risulterà meno aromatico; l'appellativo "alla norcina" deriva proprio dall'utilizzo di questa specialità realizzata artigianalmente dai maestri norcini. Puoi sostituire la cipolla con l'aglio e aggiungere al posto della panna un po' di ricotta, lavorata a crema con un filo di olio, sale e pepe. Puoi cospargere la pasta anche con un po' di prezzemolo tritato, per un tocco di piacevole freschezza.

Scopri come preparare la pasta alla norcina seguendo passo passo la nostra semplice ricetta.

Come preparare la pasta alla norcina

Versa un filo di olio extravergine di oliva in una padella 1.

Aggiungi la cipolla tritata e fai dorare per qualche minuto a fiamma dolce 2.

Unisci la salsiccia, privata del budello e sbriciolata 3.

Fai rosolare per qualche minuto, mescolando con un cucchiaio di legno 4.

Sfuma con mezzo bicchiere di vino bianco 5.

Aggiusta di sale 6.

Profuma con una macinata di pepe 7.

A questo punto, versa la panna fresca 8.

Aggiungi un cucchiaino di olio al tartufo 9.

Mescola per amalgamare tutti gli ingredienti 10.

Cuoci la pasta in acqua bollente e leggermente salata 11.

Scola la pasta al dente e versala in padella 12.

Inizia a mantecare a fiamma dolce per amalgamare per bene tutti gli ingredienti 13.

Aggiungi il pecorino grattugiato 14.

Mescola ancora a fiamma vivace 15.

Impiatta e servi la pasta alla norcina ben calda 16.

Conservazione

La pasta alla norcina va gustata calda sul momento. In alternativa, puoi conservarla all’interno di un contenitore ermetico in frigorifero per 1 o 2 giorni al massimo.

963
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Primi piatti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
963