ingredienti
  • Pesce bandiera 6 filetti già puliti
  • Melanzane 2 grandi • 25 kcal
  • Passata di pomodoro 600 gr • 21 kcal
  • Provola 200 gr • 21 kcal
  • Parmigiano grattugiato 50 gr • 21 kcal
  • Aglio 1 spicchio • 79 kcal
  • Sale q.b. • 0 kcal
  • Basilico fresco q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b. • 29 kcal
  • Olio di semi d’arachide per friggere q.b. • 690 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La parmigiana di pesce bandiera è un secondo piatto gustoso e originale, una variante di mare della classica ricetta della parmigiana di melanzane. Una ricetta "mare e monti" dal sapore unico che sorprenderà i vostri ospiti. Il pesce bandiera, conosciuto anche come pesce spatola o sciabola, è un pesce dal sapore delicato e dal corpo lungo, nastriforme e di colore argento, molto versatile in cucina. Nella nostra ricetta abbiamo fritto le melanzane e realizzato gli strati con filetti di pesce bandiera, salsa di pomodoro, provola a pezzetti, parmigiano e basilico, il tutto cotto al forno per circa mezz'ora. Una volta pronta, potete servire la vostra parmigiana di pesce bandiera anche come piatto unico, accompagnata da una fresca insalata. Ma ecco tutti i passaggi per realizzare questa pietanza ricca e appetitosa.

Come preparare la parmigiana di pesce bandiera

Lavate le melanzane, eliminate il picciolo e tagliatele a fette di circa 4 mm di spessore. Mettetele in un colapasta, ricopritele di sale a ogni strato e poggiateci sopra un piatto con un peso. Lasciate riposare per mezz'ora così le melanzane perderanno l'acqua di vegetazione in eccesso. Rosolate l'aglio in padella con olio extravergine, aggiungete la passata di pomodoro, salate e cuocete per circa 10 minuti.

Trascorso il tempo necessario, sciacquate le melanzane e tamponatele con carta da cucina. Friggete poche melanzane alla volta in una padella con abbondante olio di semi ben caldo, scolatele e sistematele su un piatto rivestito con carta assorbente. Distribuite un mestolo di salsa di pomodoro sul fondo di una pirofila e adagiate le prime fettine di melanzane, così da realizzare il primo strato.

Aggiungete ancora il pomodoro, la provola a pezzetti, e le fettine di pesce bandiera e proseguite con gli strati fino a terminare gli ingredienti: lasciate i filetti di pesce solo al centro e concludete gli strati con melanzane, pomodoro, provola, parmigiano e basilico. Cuocete a 180 °C per circa 30 minuti. Una volta pronta, lasciate intiepidire e servite. La vostra parmigiana di pesce bandiera è pronta per essere gustata.

Consigli

Per una preparazione più light preparate le melanzane grigliate: il risultato finale sarà comunque ottimo.

Potete sostituire la provola con la scamorza, il caciocavallo, il fiordilatte o la mozzarella, inoltre potete aggiungere agli strati anche un mix di pangrattato aromatizzato con aglio tritato, parmigiano, prezzemolo e un pizzico di sale. Nella preparazione della ricetta, potete sostituire anche il pesce bandiera con il pesce spada, in base alla vostra disponibilità.

Potete preparare la parmigiana di pesce sciabola anche in anticipo: va lasciate riposare per essere gustata al meglio. Conservatela in frigo e consumatela il giorno successivo, sarà ancora più buona.

Tagliata in piccole porzioni, la parmigiana di pesce bandiera può essere servita anche come antipasto o per un buffet: è ottima anche fredda.

Conservazione

Potete conservare la parmigiana di pesce bandiera in frigo per 1-2 giorni all'interno di un contenitore ermetico.