ingredienti
  • Semolino 400 gr • 350 kcal
  • Acqua calda 350 ml
  • Farina 250 gr • 360 kcal
  • Formaggio cremoso 60 gr
  • Lievito di birra in polvere 1 cucchiaino
  • Zucchero 1 cucchiaino • 146 kcal
  • Sale fino 1 cucchiaino • 21 kcal
  • Burro ammorbidito 1 cucchiaio • 750 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

I panini di semola sono semplici da realizzare e morbidissimi: ottimi per accompagnare salumi, formaggi e non solo. Si preparano in modo facile e sono sofficissimi all'interno e con una crosticina croccante all'esterno. Inoltre hanno una durata maggiore rispetto ai classici panini: sono buonissimi anche il giorno dopo. Nella nostra ricetta utilizzeremo il semolino al posto della semola di grano duro rimacinata e aggiungeremo all'impasto anche del formaggio cremoso. Ma ecco i passaggi per prepararli.

Come preparare i panini di semola

Mescolate il semolino nell’acqua calda. Aggiungete il lievito secco, il sale, lo zucchero, la farina, il formaggio cremoso, il burro e mescolate (1). Impastate con le mani fino ad ottenere un impasto morbido e omogeneo. Coprite con la pellicola trasparente (2) e fate lievitare fino a quando l'impasto non avrà raddoppiato il suo volume. Mettete l'impasto su un piano di lavoro, formate un filoncino e dividetele in 9 pezzi. Ricavate da ognuno delle piccole sfere (3) e passatele nel semolino.

Stendetele leggermente con il matterello (4). Posizionatele sulla teglia rivestita con carta forno, cospargete con altro semolino, coprite con la tovaglia e fate riposare finché non lievita. Realizzate 3 tagli su ogni focaccia (5) e cuocete in forno già caldo a 180°C per 20 minuti. Una volta pronti, lasciate raffreddare i vostri panini di semola e gustateli (6).

Consigli

Fate crescere l'impasto nel forno spento con la luce accesa oppure in un luogo asciutto e senza correnti d'aria.

Durante la cottura i panini potrebbero attaccarsi tra loro: vi basterà staccarli delicatamente con le mani o con l'aiuto di un coltello.

In alternativa potete preparare altre tipologie di panini, in base anche alle diverse esigenze. I panini al latte dolci sono l'ideale per i buffet e possono essere farciti anche con salumi. I burger buns, invece, sono i tipici panini per hamburger soffici e leggeri.

Conservazione

Potete conservare i panini di semola per 2-3 giorni in un sacchetto di carta per alimenti o di cotone.