ricetta

Pancakes scozzesi: la ricetta delle frittelle alte e soffici per la colazione o la merenda

Preparazione: 10 Min
Cottura: 15 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Redazione Cucina
284
Immagine

I pancakes scozzesi sono delle frittelle originarie della Scozia, molto simili ai classici pancakes americani, ideali per la colazione o la merenda, da gustare spolverizzati con zucchero a velo o da servire con frutta fresca, sciroppo d'acero, marmellata o come più ti piace. Rispetto ai pancakes classici sono più alti e soffici e si preparano con un impasto a base di latte, farina, zucchero, sale, bicarbonato e cremor tartaro, un agente lievitante naturale privo di glutine. Puoi gustare i pancakes scozzesi anche come dessert a fine pasto, serviti con panna montata, cioccolato o crema di nocciole. Ecco i passaggi per realizzarli.

ingredienti
Farina 00
470 gr
Latte
350 ml
Zucchero semolato
50 gr
Burro
30 gr
Uova
2
Cremor tartaro
3 cucchiaini
Bicarbonato di sodio
2 cucchiaini
Sale
2 gr
Zucchero a velo
q.b. per decorare

Come preparare i pancakes scozzesi

In una ciotola sbatti le uova con lo zucchero e un po’ di latte 1.

Setaccia la farina e continua a mescolare aggiungendo gradualmente il resto del latte. Aggiungi il sale, il bicarbonato, il cremor tartaro e il burro fuso 2.

Amalgama bene il tutto fino a ottenere un composto liscio 3.

Scalda la padella con un po’ di burro e versa la pastella. Quando si gonfia, gira i pancake per cuocere anche dall’altro lato 4.

Servili con lo zucchero a velo o come più ti piace 5.

284
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
284