ingredienti
  • per i pancakes
  • Farina 00 120 gr • 750 kcal
  • Cacao amaro in polvere 20 gr
  • uovo 1 • 15 kcal
  • Zucchero di canna 115 gr • 380 kcal
  • Latte 120 gr • 79 kcal
  • Olio 2 cucchiai
  • Burro fuso 2 cucchiai
  • Lievito in polvere 1 cucchiaino
  • Estratto di vaniglia 1 cucchiaino • 750 kcal
  • Gocce di cioccolato 40 gr
  • Sale 1 pizzico • 0 kcal
  • per la glassa
  • Zucchero a velo 120 gr • 380 kcal
  • formaggio cremoso spalmabile 4 cucchiai • 160 kcal
  • Latte 3 cucchiai • 79 kcal
  • Estratto di vaniglia qualche goccia • 750 kcal
  • Per la decorazione
  • rametti di ribes q.b.
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

I pancakes al cacao sono la variante super golosa dei classici pancakes, le soffici frittelle tipiche della cucina americana. La ricetta è semplice e velocissima: vi basterà mescolare insieme tutti gli ingredienti, lasciare riposare la pastella ottenuta per qualche minuto, quindi cuocerla in padella a cucchiaiate: otterrete così dei dischetti spugnosi e fragranti, ideali da gustare a colazione, merenda o in occasione di un brunch domenicale. Noi li abbiamo guarniti con una candida glassa alla vaniglia e dei rametti di ribes rossi, ma potete aggiungere anche zucchero a velo, frutta fresca o sciroppo d'acero: insomma, largo alla fantasia. Scoprite come realizzarli seguendo passo passo la nostra ricetta.

Come preparare i pancakes al cacao

pancakes al cacao

Riunite in una ciotola la farina, il cacao in polvere, il lievito, lo zucchero e il sale, quindi miscelateli per bene (1).

pancakes al cacao

In un'altra ciotola sbattete l'uovo con il latte, l'olio, l’estratto di vaniglia e il burro fuso (2).

pancakes al cacao

Aggiungete le polveri al composto liquido, qualche cucchiaio alla volta (3), e mescolate per bene.

pancakes al cacao

Una volta ottenuto un composto omogeneo (4), copritelo e lasciatelo riposare per almeno 10 minuti.

pancakes al cacao

Incorporate delicatamente le gocce di cioccolato (5).

pancakes al cacao

Fate scaldare una padella antiaderente, leggermente unta con un filo di olio, su fuoco medio-basso; versate qualche cucchiaiata di pastella e fate cuocere i pancakes 2 minuti per lato. Proseguite in questo modo fino a esaurimento della pastella, impilando man mano i pancakes già cotti (6).

pancakes al cacao

Preparate la glassa mescolando il formaggio cremoso con il latte, lo zucchero a velo e l'estratto di vaniglia, fino a ottenere un composto liscio e omogeneo. Cospargete i pancakes caldi con la glassa alla vaniglia, guarnite con i rametti di ribes e servite (7).

Consigli

Per un risultato impeccabile, lasciate riposare la pastella per almeno una decina di minuti e non mescolatela troppo: potreste ottenere dei pancakes dalla consistenza gommosa.

A piacere, potete aromatizzare l'impasto con le spezie o gli aromi che preferite: cannella, cardamomo, scorzetta di arancia e così via.

Per cuocerli perfettamente, scaldate il fondo di una padella antiaderente, leggermente unto con un filo di olio extravergine di oliva o di cocco, quindi versate una, due cucchiate di impasto e attendete per qualche minuto; appena si saranno formate delle bollicine in superficie, capovolgete i pancakes con una spatola e proseguite la cottura anche dall'altro lato.

Potete guarnire i vostri pancakes con qualunque topping amiate: sciroppo d'acero, miele, burro di arachidi o un ciuffetto di yogurt; aggiungete poi in superficie fragole fresche, frutti di bosco, banana a rondelle o mirtilli.

Se vi è piaciuta questa ricetta, provate anche i pancake cereal e i pancakes dal cuore morbido.

Conservazione