ricetta

Mousse Oreo: la crema supergolosa facile da preparare

Preparazione: 30 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Redazione Cucina
314
Immagine
ingredienti
Panna
400 ml
Cioccolato bianco
200 gr
Biscotti Oreo
25-30

La mousse Oreo è un dessert golosissimo a base dei famosi biscotti americani, si tratta di una crema davvero semplice da preparare che potete servire come dolce al cucchiaio o per farcire le vostre torte. Nella nostra ricetta abbiamo utilizzato solo panna, cioccolato bianco e i biscotti Oreo: alcuni saranno sbriciolati e altri faranno da guarnizione alla mousse. La preparazione ideale per concedersi un piccolo peccato di gola o per un dolce dell'ultimo minuto, per sorprendere i vostri ospiti: grandi e piccini ne andranno matti! Ma ecco come prepararla.

Come preparare la mousse Oreo

Fate sciogliere il cioccolato bianco a bagnomaria o nel forno a microonde e mettetelo da parte. Ora tritate 10-12 biscotti Oreo (1) con un mortaio, un frullatore o un mix elettrico, fino a ridurli in polvere. Montate la panna con uno sbattitore e, non appena sarà ben ferma, aggiungete il cioccolato fuso e gli Oreo e mescolate con movimenti dal basso verso l'alto.(2) Mettete la mousse in coppe o calici di vetro e fate raffreddare in frigo almeno per mezz'ora. Prima di servire decorate le coppe con degli Oreo interi (3) e, se preferite, sbriciolatene un po' sulla superficie. La vostra mousse Oreo è pronta per essere gustata in tutta la sua golosità.

Consigli

Per una preparazione più corposa potete realizzare una ganache di cioccolato bianco: tritate 200 gr di cioccolato e fondetelo a bagnomaria, nel frattempo riscaldate 60 ml di latte con all'interno un baccello di vaniglia, e lasciatelo in infusione per circa 10 minuti, eliminate poi il baccello e unite il latte al cioccolato bianco fuso. Mescolate e lasciate raffreddare, unite poi 40 gr di zucchero a velo e 30 gr di fecola di patate e continuate ad amalgamare. Unite poi la ganache alla panna montata e procedere come da ricetta, aggiungendo gli oreo sbriciolati.

In alternativa al cioccolato bianco potete utilizzare il latte e la gelatina, o colla di pesce. Mettete 4 fogli di gelatina in acqua fredda e lasciate in ammollo per 5 minuti: in alternativa potete utilizzare 2 cucchiaini di gelatina in polvere. Nel frattempo riscaldate 100 ml di latte e aggiungetelo poi sui fogli di gelatina, mescolando fino a farli sciogliere: togliete dal fuoco e lasciate raffreddare. Aggiungete poi il tutto alla panna montata e ai biscotti oreo tritati, mescolate e mettete in frigo per 1-2 ore prima di servire.

Come conservare la mousse Oreo

Potete conservare la mousse Oreo in frigo per 1 giorno, coperta con della pellicola trasparente. Per la guarnizione aspettata il momento di servirla.

314
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Lascia un commento
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
314