Le vaschette per i cubetti di ghiaccio in apparenza sono degli oggetti così semplici che è difficile immaginare possano essere utilizzate per altro: in realtà possono essere molto utili in cucina e risolvere alcuni problemi di congelamento degli ingredienti, solo per fare un esempio. Ecco nove modi creativi per riutilizzare le vaschette per i cubetti di ghiaccio in maniera intelligente.

1. Conservate gli albumi in eccesso

Sapevate che gli albumi delle uova si possono congelare? Esistono infatti tantissime ricette che hanno come ingrediente solo i tuorli d'uovo: per non sprecare gli albumi versateli nelle vaschette per cubetti di ghiaccio e lasciateli congelare. La prossima volta che occorrerà usare solo gli albumi basterà semplicemente scongelarli: potrete ad esempio preparare delle ottime meringhe.

2. Congelate piccole quantità di brodo

Se vi è avanzato del brodo dalle varie preparazioni non buttatelo, ma congelatelo in versione monoporzione nelle vaschette dei cubetti di ghiaccio. In questo modo potrete scongelare piccole quantità di brodo da usare come se fossero dei dadi per insaporire vari tipi di pietanze: arrosti, sughi, preparazioni al forno e così via.

3. Erbe aromatiche sempre a disposizione

Per avere sempre a disposizione le erbe aromatiche basta metterle nella vaschetta per i cubetti di ghiaccio e congelarle. Molte erbe aromatiche possono essere conservate così – rosmarino, salvia, timo e origano – e, inoltre, potete divertirvi a creare i mix che preferite. Quando avrete bisogno delle erbe, basterà scongelare a temperatura ambiente la quantità che vi occorre.

4. Conservate il vino per sfumare

I puristi e gli appassionati di vino potrebbero essere contrari: ma la praticità in cucina è sempre la benvenuta. Se avete aperto una bottiglia di vino per sfumare e, dopo averne bevuto qualche bicchiere, vi restano due dita di liquido niente paura: basta riempire la vaschetta per avere sempre a disposizione dei cubetti alcolici da usare per sfumare le vostre pietanze. La stessa cosa potrete fare con altre bevande come succo di frutta, frullati, acque aromatizzate e così via.

5. Conservate un soffritto già tagliato

Avete calcolato male le dosi del soffritto tritando troppe verdure? Semplice, dividete il vostro trito in piccole porzioni e inseritele nella vaschetta: quando ne avrete bisogno vi ritroverete un soffritto già pronto all'uso. Non male eh?!?

6. Preparate cubetti di ghiaccio al caffè

Conservate il caffè avanzato versandolo nelle vaschette per cubetti di ghiaccio: potrete usarli per diverse preparazioni non solo culinarie, ma anche per bevande fresche e cocktail. Allo stesso modo potete fare con il succo di limone o arancia, ad esempio, e con qualsiasi altro liquido.

7. Create guarnizioni per i vostri drink

Stesso discorso del caffè e del vino: perché non congelare anche frutta e verdura che serve da guarnizione? Per fare un esempio, i frutti di bosco, ma anche pezzettini di limone e arancia, foglie di menta, fettine di cetriolo e molto altro ancora.

8. Congelate il pesto e altri sughi

Anche il pesto può essere congelato a cubetti nelle apposite vaschette per il ghiaccio: così come altre tipologie di sughi, da scongelare all'occorrenza e a seconda del numero dei commensali.