ricetta

Mini cheesecake al lime: la ricetta del dessert raffinato ed esotico

Preparazione: 15 minuti + raffreddamento
Difficoltà: Facile
Dosi per: 6 persone
A cura di Genny Gallo
350
Immagine
ingredienti
Per la base
Biscotti secchi
100 gr
Burro
40 gr
per la farcia
Panna fresca da montare
150 gr
Formaggio spalmabile
150 gr
Zucchero a velo
90 gr
Lime
1
Colla di pesce
8 gr
Estratto di vaniglia
1 cucchiaino
Per la decorazione
Lime
1
Cocco in scaglie

Le mini cheesecake al lime sono dei deliziosi dessert al cucchiaio presentati in eleganti monoporzioni. Ideali da servire come raffinato fine pasto, per stupire gli ospiti con un tocco di esoticità, sono rinfrescanti e golose grazie all'unione del lime con il cocco. Semplici e ultra rapide, le mini cheesecake possono essere preparate in anticipo e conservate in frigorifero fino al momento del servizio.  Seguendo passo passo la nostra ricetta, preparare in casa le mini cheesecake al lime sarà un gioco da ragazzi.

Come preparare le mini cheesecake al lime

Preparate delle strisce di carta forno larghe circa 2 cm. Foderate degli stampini da muffin formando una croce 1.

Tritate finemente i biscotti, unite il burro fuso e mescolate per bene. Distribuite il composto nello stampo 2 e poi pressate, quindi mettete in frigorifero e lasciate riposare giusto il tempo di preparare la farcia.

Mettete la colla di pesce in ammollo in acqua fredda per una decina di minuti; quando sarà morbida, strizzatela e fatela sciogliere per pochi istanti in microonde. In una ciotola montate la panna fresca con le fruste elettriche; unite lo zucchero e il formaggio spalmabile e lavorate ancora. Versate la gelatina tiepida 3 e incorporate con una spatola.

Aggiungete l’estratto di vaniglia e il succo del lime 4 e mescolate con cura.

Versate la crema sulle basi di biscotto 5 e mettete in frigorifero a rassodare per almeno 4 ore.

Trascorso il tempo di riposo, sformate le mini cheesecake e trasferitele in un piatto da portata. Decorate i bordi con il cocco in scaglie e la superficie con uno spicchietto di lime e la scorza grattugiata e servite 6.

Consigli

Con queste dosi otterrete circa 6 mini cheesecake. Potete utilizzare degli stampini per muffin, foderati con due strisce di carta forno larghe circa 2 cm: in questo modo riuscirete a sformare le monoporzioni senza fatica. In alternativa, potete utilizzare dei pirottini di carta oppure uno stampo unico preferibilmente a cerniera da circa 20 cm di diametro.

Per la base potete utilizzare i biscotti secchi tipo digestive oppure, in alternativa, dei biscotti al cacao, dei classici frollini o delle fette biscottate. Per ridurli in polvere, potete utilizzare un mixer da cucina oppure raccoglierli in un sacchetto di plastica e batterli delicatamente con un matterello.

Per una versione vegetariana, potete mettere l'agar-agar al posto della gelatina in fogli; l'agar-agar è un addensante naturale estratto dalle alghe rosse marine.

Per una versione più leggera, potete preparare la farcia con un formaggio fresco spalmabile light e, in sostituzione della panna, potete aggiungere la ricotta, la robiola oppure dello yogurt greco naturale.

Se amate il connubio lime e menta, cimentatevi nella realizzazione di questa cheesecake mojito: fresca e cremosa, si ispira al celebre cocktail cubano.

Conservazione

Le mini cheesecake al lime si conservano per 2-3 giorni in frigorifero chiuse in un apposito contenitore ermetico oppure coperte con un foglio di pellicola trasparente.

350
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
350