ricetta

Melanzane bollite all’insalata: la ricetta del contorno veloce e leggero

Preparazione: 10 Min
Cottura: 10 Min
Riposo: 1 ora
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Silvia Ferrau
80
Immagine
ingredienti
Melanzane
3
Olio extravergine di oliva
50 ml
Aceto di vino bianco
3 cucchiai
Menta fresca
4 foglie
Aglio
1 spicchio
origano secco
1/2 cucchiaino
Sale
q.b.

Le melanzane bollite all'insalata sono un contorno estivo semplice e profumato, ideale per accompagnare a tavola secondi di carne o di pesce. Si tratta di un piatto molto leggero, perfetto per chi vuole mantenersi in forma senza rinunciare al gusto, ottimo da proporre anche come antipasto, per una serata conviviale in compagnia di amici, insieme a crostini di pane caldo e a un tagliere di formaggi.

Prepararle richiederà davvero pochissimo tempo: ti basterà ridurre gli ortaggi a dadini, scottarli per una decina di minuti in acqua bollente leggermente salata e lasciarli sgocciolare poi per bene, all'interno di un colino a maglie strette, finché non avranno perso il liquido in eccesso. Una volta pronte, si condiscono le melanzane con una emulsione a base di olio extravergine di oliva, aceto di vino bianco, origano secco, aglio e menta fresca, e il gioco è fatto: il risultato sarà una pietanza deliziosa e fragrante, da consumare fredda per qualunque pranzo o cena di famiglia.

Se desideri, puoi lessare le melanzane anche intere e ridurle poi a pezzetti solo in un secondo momento, oppure puoi realizzarle in anticipo, anche le sera precedente: in questo modo il riposo in frigo ne intensificherà il sapore e saranno ancora più buone. Puoi conservarle in frigo, in un contenitore a chiusura ermetica, per 2 giorni massimo.

A piacere, puoi aromatizzare l'emulsione con le spezie e le erbette preferite, come maggiorana, timo sfogliato, basilico spezzettato, peperoncino sbriciolato, pepe fresco macinato al momento, oppure puoi cuocere le melanzane in acqua e aceto, così da renderle più appetitose ed evitare che anneriscano.

Scopri come preparare le melanzane bollite all'insalata seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova anche le melanzane a funghetto o cimentati con altri contorni estivi, facili e veloci.

Come preparare le melanzane bollite all'insalata

Lava le melanzane, spuntale e tagliale a cubetti regolari 1.

Versa la dadolata di melanzane in una pentola con abbondante acqua salata 2 e fai cuocere per una decina di minuti a partire dal bollore.

Nel frattempo, miscela in una ciotolina l'olio extravergine di oliva con l'aceto, profuma con lo spicchio d'aglio, la menta fresca sminuzzata e l'origano secco, aggiusta di sale e mescola con cura 3.

Trascorso il tempo di cottura, scola le melanzane e lasciale raffreddare all'interno di un colino a maglie strette: in questo modo perderanno tutto il liquido in eccesso 4.

Una volta fredde e ben sgocciolate, trasferisci le melanzane in un recipiente, condisci con l'emulsione preparata e mescola con cura per insaporirle 5.

Distribuisci le melanzane bollite all'insalata su un piatto da portata 6, porta in tavola e servi.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Contorni
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
80