ingredienti
  • Per l'impasto
  • Patate 8 • 750 kcal
  • Farina 00 150 gr • 36 kcal
  • Uova 1 • 380 kcal
  • Burro a temperatura ambiente 30 gr
  • Sale fino q.b. • 21 kcal
  • Per la farcitura
  • carne macinata 500 gr
  • Funghi champignon 400 gr • 750 kcal
  • Cipolla 1 • 21 kcal
  • Sale fino q.b. • 21 kcal
  • pepe q.b. • 79 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

I medaglioni di patate ripieni sono un secondo piatto squisito e semplice da realizzare, ideale per una cena in famiglia: una ricetta gustosa e irresistibile che vi conquisterà al primo morso. Nella nostra preparazione abbiamo realizzato un ripieno ricco con carne macinata e funghi: una pietanza invitante e diversa dal solito che conquisterà i vostri ospiti. Accompagnate i medaglioni di patate ripieni con un'insalata mista, così da completare il piatto. Ma ecco come realizzarli in pochi e semplici passaggi.

Come preparare i medaglioni di patate ripieni

Pelate le patate, tagliatele a pezzetti e bollitele. Una volta pronte schiacciatele (1) e aggiungete il sale, il burro, l’uovo e la farina (2). Amalgamate bene tutti gli ingredienti, fino ad ottenere un composto omogeneo (3). Tritate la cipolla.

Tagliate anche i funghi a pezzetti (4). Soffriggete la cipolla tritata in una padella con un filo d'olio e, non appena sarà dorata, aggiungete la carne macinata e i funghi (5). Condite con il sale e il pepe, mescolate e portate a cottura. Ricavate dei pezzi dall’impasto di patate e farciteli con il ripieno (6).

Richiudeteli e schiacciateli leggermente a formare un disco (7). Cuocete in padella con poco olio (8) fino a quando non saranno dorati su entrambe i lati. I vostri medaglioni di patate ripieni di carne sono pronti per essere gustati caldi (9).

Consigli

Per il ripieno potete utilizzare la carne macinata di bovino, di suino o di pollo, in base alla vostra disponibilità. Al posto della carne macinata e dei funghi potete farcire i medaglioni di patate con prosciutto, speck e con il formaggio morbido che avete in frigo, così da ottenere una preparazione ancora più veloce e filante.

In alternativa potete cuocere i medaglioni di patate ripieni al forno. Una volta aggiunto il ripieno, richiudeteli, formate i dischi e passateli nel pangrattato. Adagiateli su una leccarda rivestita con carta forno, aggiungete un filo d'olio extravergine e cuocete in forno già caldo a 200° per circa 20 minuti o fino a quando non saranno dorati.

In alternativa potete preparare le focaccine di patate, farcite con prosciutto e formaggio e cotte sempre in padella con un filo d'olio.

Conservazione

Potete conservare i medaglioni di patate ripieni in frigorifero per 1-2 giorni all'interno di un contenitore con chiusura ermetica.