ingredienti
  • Dose per 18 medeleines
  • Farina 00 90 gr • 43 kcal
  • Zucchero 90 gr • 750 kcal
  • Burro 100 gr • 380 kcal
  • Uova 2 • 79 kcal
  • Scorza di limone grattugiata 1 • 50 kcal
  • Lievito per dolci in polvere 3 gr
  • Sale fino 1 pizzico • 21 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Le madeleine al limone sono una variante aromatica delle classiche madeleine, gli eleganti dolcetti francesi a forma di conchiglia, soffici e delicati. Un dolce legato da sempre allo scrittore Marcel Proust, che ne parla nel suo romanzo "Alla ricerca del tempo perduto": inzuppate nel tè, infatti, le madeleine riuscivano a riportare la memoria dello scrittore ai tempi dell'infanzia.

La nostra ricetta è davvero semplice: vi basterà mescolare insieme zucchero, scorza di limone, farina, lievito, uova e burro fuso, amalgamare il tutto e cuocere il composto all'interno degli appositi stampini. Una volta pronte, potete servire le madeleine al limone per la colazione, o come dolcetto da offrire agli ospiti, con una tazza di tè.

Come preparare le madeleine al limone

In una ciotola mettete lo zucchero con la scorza di limone e mescolate. Unite poi la farina e amalgamatela al resto degli ingredienti. Aggiungete poi il lievito e le uova e mescolate, fino ad ottenere un composto liscio. Sciogliete il burro a pezzetti sul fuoco.

Non appena sarà fuso, aggiungetelo al composto e mescolate, così da amalgamarlo bene. Mettete il composto in frigo per almeno 2-3 ore. Trascorso il tempo necessario, versatelo negli stampini e cuocete in forno già caldo a 180° per 10 minuti. Una volta pronte, lasciate intiepidire le madeleine al limone e sformatele. Fatele poi raffreddare completamente. Cospargete con zucchero a velo e servite.

Consigli

Fate riposare sempre il composto in frigo: per ottenere delle madeleine gonfie e morbide, con la classica bombatura centrale, è importante lo shock termico tra l'impasto freddo e il forno caldo.

Se utilizzate una teglia con formine in silicone non sarà necessario imburrarle. Se invece utilizzate lo stampo classico, imburratelo prima di versare il composto.

Una volta estratte le madeleine al limone dagli stampi, fatele raffreddare completamente su una gratella, prima di gustarle.

Conservazione

Potete conservare le madeleine al limone per 2 giorni in un luogo fresco e asciutto e all'interno di un sacchetto.