ingredienti
  • Lasagne precotte 250 gr
  • Melanzane 700 gr • 25 kcal
  • Scamorza 250 gr
  • Passata di pomodoro 700 ml • 21 kcal
  • Basilico qb • 15 kcal
  • Parmigiano grattugiato 50 g • 21 kcal
  • Olio extravergine d’oliva q.b. • 29 kcal
  • Aglio 1 spicchio • 79 kcal
  • sale e pepe q.b. • 0 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Le lasagne alle melanzane sono un primo piatto vegetariano gustoso ma leggero. Sono una variante della classiche lasagne condite con il ragù di carne, una versione più leggera ed estiva. La ricetta è velocissima, quindi è l'ideale per un pranzo in compagnia durante le prime giornate di caldo.

Abbiamo utilizzato della pasta all'uovo già pronta, condita con un sugo leggero e delle melanzane grigliate, non fritte. Ricordano molto le lasagne alla siciliana o la classica parmigiana, ma sono decisamente più light. Non abbiamo utilizzato besciamella, solo della provola affumicata a cubetti, per esaltare il gusto delle melanzane, che volendo potete sostituire con della mozzarella filante.

Provate anche la versione melanzane e prosciutto, oppure realizzate una crema di melanzane e profumate con delle foglie di basilico. Qualunque siano i vostri ingredienti, per questa ricetta vi basterà poco più di un'ora. Ecco allora come preparare le lasagne con le melanzane.

Come preparare le lasagne con melanzane

Per prima cosa preparate il sugo. In una casseruola, fate soffriggere uno spicchio d'aglio con un giro d'olio d'oliva. Non appena sarà dorato, aggiungete la passata di pomodoro, aggiustate di sale e pepe, aggiungete qualche foglia di basilico per profumare e regolate con un po' d'acqua. Lasciate cuocere per circa 20 minuti, poi eliminate l'aglio.

Lavate le melanzane, eliminate la calotta e la base, tagliatele in modo da ricavare delle fette rotonde circa dello stesso spessore (1 cm). Grigliatele tutte, poco per volta, su una piastra ben calda da entrambi i lati, aggiustando di sale e pepe.

Ungete bene una pirofila e versate sulla base un primo strato di sugo. Continuate con uno strato di lasagne, in modo da coprite tutta la superficie. Devono essere ben ricoperte di sugo. A seguire, aggiungete uno strato di melanzane con qualche foglia di basilico, la provola tagliata a cubetti e una spolverizzata di parmigiano. Proseguite così, fino ad esaurire gli ingredienti.

Infine, versate il sugo , qualche cubetto di provola e una spolverizzata di parmigiano in superficie. Cuocete a 200 °C in forno preriscaldato per circa 30 minuti. Servite calde.

Consigli

In questo caso, abbiamo realizzato una versione piuttosto leggera delle lasagne con le melanzane, ma nulla toglie che possiate anche friggerle in olio di semi e rendere il vostro piatto ancora più ricco.

In alternativa potete preparare le lasagne alle melanzane anche in bianco, quindi senza la passata di pomodoro. Assicuratevi però, che i fogli di pasta sfoglia non si secchino: bagnateli prima di comporre la lasagna e ungeteli leggermente con dell'olio.

Per far dorare la superficie, vi consigliamo di accendere il grill del forno per gli ultimi 3 o 4 minuti di cottura, prima di sfornare. In questo modo la provola e il parmigiano formeranno una gustosissima crosticina, mentre il cuore delle lasagne resterà morbido e sugoso.

Conservazione

Conservate le lasagne alle melanzane per un paio di giorni in frigorifero. In alternativa, congelatele in freezer e tiratele fuori all'occorrenza.

Potete anche preparare delle mono porzioni, conservate in freezer in una teglia di alluminio usa e getta, ben coperta con della pellicola.