6 Febbraio 2020 15:00

L’America festeggia le Fettuccine Alfredo: storia del piatto, dispute e ricetta originale

Un piatto nato in Italia, a Roma, ma famosissimo negli Stati Uniti. Il 7 febbraio è il National Fettuccine Alfredo Day che onora la cucina italo-americana. Il piatto, composto da fettuccine, triplo burro, panna e parmigiano, è nato grazie ad Alfredo Di Leio che cercava di lenire i dolori post parto della moglie Ines.

159
Immagine

Le fettuccine Alfredo sono un piatto nato in Italia e cresciuto negli Stati Uniti. La leggenda colloca la nascita di questa pasta negli anni ‘20, quando gli attori Mary Pickford e Douglas Fairbanks, due leggende del cinema muto, vanno in viaggio di nozze a Roma. Passeggiando tra i vicoli della Città Eterna si trovano in via della Scrofa, dove una ventina d’anni prima aveva aperto il ristorante di Alfredo Di Lelio.

Questo cuoco, per alleviare i dolori da gravidanza della moglie Ines, inventa un piatto molto goloso che ottiene subito un gran successo e viene inserito in carta al ristorante. I due artisti provano le fettuccine e gli piacciono a tal punto che, una volta rientrati in America, ne parlano con tutti i colleghi: i due sono talmente estasiati al punto da inviare una forchetta e un cucchiaio d’oro in segno di ringraziamento. Negli Stati Uniti il piatto è diventato un simbolo della cucina italo-americana al punto da dedicargli una giornata, il 7 febbraio, ma nel nostro Paese è quasi sconosciuto.

La doppia paternità della ricetta

Abbiamo parlato di leggenda, perché le fettuccine Alfredo hanno due natività diverse. A Roma c’è un’aspra disputa in merito, tra la famiglia Mozzetti e la famiglia Di Leio.

Piccolo passo indietro: Alfredo nel 1948 vende il suo ristorante, Alfredo in via della Scrofa, ai Mozzetti. Nel 1950 apre un nuovo ristorante, insieme al figlio, chiamato Il vero Alfredo all’Augusteo. Tutt’oggi i due ristoranti sono in competizione per la paternità della ricetta, nata dalla mano di Alfredo nel locale in via della Scrofa, la cui famiglia gestisce il ristorante all’Augusteo.

Immagine

Il Fettuccine Alfredo Day: una giornata di beneficenza

Il ristorante Alfredo di via della Scrofa ha deciso di festeggiare il National Fettuccine Alfredo Day con un evento di beneficenza. Lo staff del locale e alcuni volontari vanno alla Caritas di Colle Oppio per cucinare e servire le fettuccine a 400 persone. A cena l’evento si sposta al ristorante con tante proposte inedite e un menu dedicato all’occasione al prezzo di 50 euro.

Ma ecco la ricetta originale delle Fettuccine Alfredo.

159
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
159