ricetta

Krumiri: la ricetta classica dei golosi biscotti da colazione

Preparazione: 30 Min
Cottura: 20 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 30 biscotti circa
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Cookist
A cura di Eleonora Tiso
280
Immagine
ingredienti
Farina di mais (fumetto o fioretto)
100 gr
Burro morbido a pezzetti
70 gr
Farina 00
50 gr
Zucchero semolato
50 gr
Tuorli
2
Vanillina
1 bustina
Sale
1 pizzico

I krumiri sono dei fragranti biscottini preparati con un impasto semplice e delicato a base di uova, burro e farina di mais. Dalla tipica forma leggermente curva, che richiama i baffi di re Vittorio Emanuele II, sono tipici della tradizione piemontese, in particolare della zona di Casale Monferrato. Inventati nel 1878 dal pasticciere Domenico Rossi, si realizzano con una pasta frolla friabile e finissima, che si scioglie praticamente in bocca, e sono perfetti per la colazione o la merenda, magari accompagnanti da una tazza di latte o di tè fumante.

L'impasto dei krumiri deve essere più morbido di quello di una frolla classica, più simile a quello di una frolla montata. Per questo motivo è necessario utilizzare un sac à poche di tela oppure una siringa di plastica, piuttosto resistenti rispetto al classico sac à poche usa e getta. Puoi aggiungere della scorza di arancia, limone, cannella e, per renderli più golosi, anche delle gocce di cioccolato.

Puoi sostituire la farina di mais con la stessa quantità di farina 00. Una volta cotti, saranno ancora morbidi, ma raffreddandosi assumeranno la giusta consistenza.

Scopri come preparare i krumiri seguendo passo passo procedimento e consigli. Prova anche le paste di meliga e i baci di dama, piccoli capolavori della pasticceria regionale.

Come preparare i krumiri

Versa la farina in una terrina o nell'impastatrice e aggiungi lo zucchero 1.

Unisci anche il burro morbido, tagliato a cubetti 2.

Aggiungi infine i tuorli 3, il sale e la vaniglia.

Impasta per pochi istantifino a ottenere una consistenza morbida ma lavorabile 4.

Metti l'impasto in un sac à poche con bocchetta a stella 5.

Verifica che l'impasto sia abbastanza morbido da fuoriuscire, anche se a fatica, dalla bocchetta 6.

Forma i krumiri su una teglia, rivestita di carta forno, dando la tipica forma semicurva e una lunghezza di circa 8-10 cm 7.

Inforna i krumiri a 180 °C per circa 20 minuti, in forno statico 8.

Sfornali quando saranno dorati e poi lasciali raffreddare prima di gustarli 9.

Conservazione

I krumiri si conservano in una scatola di latta per una settimana. Si sconsiglia la congelazione.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
280