ricetta

Involtini alla pizzaiola: la ricetta del secondo rapido e goloso

Preparazione: 20 Min
Cottura: 20 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Raffaella Caucci
17
Immagine
ingredienti
Passata di pomodoro
600 gr
Mozzarella tipo fior di latte
250 gr
Fettine di vitello
6-8 pezzi
Aglio
1 spicchio
Olio extravergine di oliva
q.b.
Sale
q.b.
Origano
q.b.
Prezzemolo
q.b.

Gli involtini alla pizzaiola sono un secondo piatto semplice e molto goloso, preparato con fettine di carne, mozzarella e passata di pomodoro. Teneri e dal cuore morbido e filante, sono perfetti per qualunque pranzo o cena di famiglia. Per questa preparazione, variante sfiziosa della classica pizzaiola, si utilizzano delle fettine sottili e magre di vitello che, una volta battute delicatamente con un batticarne, vengono avvolte intorno a dei bastoncini di fior di latte, immerse nel sugo e poi cotte brevemente, per un risultato finale succoso e tenero.

Affinché questi involtini riescano alla perfezione, è importante che le fettine non cuociano a lungo perché diventerebbero dure e gommose. Allo stesso modo, è fondamentale che la mozzarella scoli in un colapasta prima di essere utilizzata e che sia ben chiusa dalla carne, in modo da non fuoriuscire nel sugo durante la cottura.

Puoi servire gli involtini alla pizzaiola come gustoso secondo piatto da accompagnare con delle fette di pane casereccio, per fare la scarpetta, e un'insalata fresca e croccante. Puoi utilizzare il sughetto per condire un saporito piatto di pasta e gustare gli involtini come portata a seguire. A piacere, puoi aggiungere qualche fogliolina di basilico e un pizzico di peperoncino, per una nota piacevolmente piccantina.

Scopri come preparare gli involtini alla pizzaiola seguendo passo passo procedimento e consigli.

Come preparare gli involtini alla pizzaiola

Monda lo spicchio di aglio e fallo soffriggere in padella con un filo di olio 1.

Aggiungi la passata, correggi di sale e lascia sobbollire per qualche minuto 2.

Nel frattempo taglia il fior di latte a bastoncini e mettili a scolare in un colapasta 3.

Dividi eventualmente le fettine più lunghe a metà, poi sistema la carne sul tagliere e battila 4.

Sistema su ogni fettina un bastoncino di mozzarella, quindi avvolgi ogni fettina su se stessa sigillando prima i bordi intorno al fior di latte 5.

Ferma ogni involtino con uno stecchino di legno fermando la giunzione del lembo finale 6.

Immergi gli involtini nel sugo caldo 7.

Profuma con una spolverizzata di origano e un po' di prezzemolo tritato 8, quindi lascia cuocere a fuoco vivace per una decina di minuti.

Gira gli involtini a metà cottura, correggi di sale, impiatta e poi servi 9.

Conservazione

Gli involtini alla pizzaiola possono essere conservati in frigorifero, in un apposito contenitore ermetico, per massimo 1-2 giorni.

17
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
17