ricetta

Gnocchi di zucca con miele e formaggio: l’autunno in un piatto saporito

Preparazione: 20 Min
Cottura: 20 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Ciaopeople Studios
0
Immagine
ingredienti
zucca surgelata a cubetti
600 grammi
Farina 00
150 grammi
Formaggio fresco spalmabile
200 grammi
Panna da cucina
100 ml
uovo
1
Burro
1 noce
Grana padano grattugiato
50 grammi
Patata
1
Scalogno
1
Radicchio tardivo
1
Speck
100 grammi
Miele millefiori
q.b.
sale e pepe
q.b.

Impossibile non amare gli gnocchi di zucca con miele e formaggio: morbidi e golosi, sono una preparazione immancabile nella stagione delle foglie che cadono. La zucca, infatti, dona all'impasto non solo un caratteristico colore aranciato, ma anche un gusto leggermente dolce e delicato, perfetto in abbinamento a ingredienti più forti e sapidi come lo speck. In questa versione il radicchio si sposa con il formaggio cremoso e diventa il sughetto perfetto per gli gnocchi: una ricetta autunnale, facile e veloce ma dal risultato assicurato.

Come si preparano gli gnocchi di zucca con miele e formaggio

Adagiate i cubetti di zucca in una teglia da forno, aggiungete un po' di sale e cuocete in forno per 20 minuti a 200 gradi.

Nel frattempo sminuzzate lo scalogno e tagliate a julienne il radicchio tardivo.

Dopo aver fatto raffreddare la zucca frullatela e trasferitela in una ciotola capiente.

Aggiungete la patata precedentemente lessata e schiacciata, unite un uovo, il sale e la farina.

Impastate fino ad ottenere un impasto omogeneo e non appiccicoso.

Formate dei filoncini e ricavate degli gnocchi.

Cuocete in padella lo scalogno e il radicchio con una noce di burro.

Aggiungete anche la panna e il formaggio spalmabile, lasciando cuocere qualche altro minuto.

In un'altra padella saltate lo speck finché non sarà diventato leggermente croccante.

Lessate gli gnocchi in abbondante acqua salata e quando salgono a galla mantecateli nel sugo di radicchio, aggiustate di pepe a piacere.

Servite gli gnocchi di zucca con una spolverata di grana, un filo di miele e lo speck.

Consigli

Per velocizzare la preparazione potete cuocere la patata al microonde: basta sbucciarla,
adagiarla in una ciotola, coprire con della pellicola per alimenti e attivare la massima potenza
per circa 4 minuti.

0
Questi sono contenuti pubblicitari a cura di Ciaopeople Studios, realizzati in linea con le necessità del brand.
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
0