ricetta

Frittata di spinaci: la ricetta del secondo gustoso e leggero

Preparazione: 10 Min
Cottura: 20 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 2 persone
A cura di Fabiola Fiorentino
27
Immagine
ingredienti
Spinaci surgelati
450 gr
Uova
4
Parmigiano grattugiato
40 gr
Olio extravergine di oliva
q.b.
Sale
q.b.
pepe
q.b.

La frittata di spinaci è un secondo piatto nutriente e gustoso, una preparazione facile e veloce da realizzare che risolverà in pochi minuti qualunque pranzo o cena di famiglia. Bastano, infatti, pochi e semplici passaggi: una volta lessati, gli spinaci vengono scolati, tritati grossolanamente e poi uniti alle uova sbattute con formaggio grattugiato, sale e pepe. Il composto viene infine cotto in padella con un filo di olio extravergine d'oliva, per un risultato finale soffice e saporito. Puoi anche tagliarla a cubetti e servirla in occasione di un aperitivo o un buffet di festa.

Preferisci spinaci freschi, ricchi di proprietà nutritive, meglio ancora se acquistati in giornata; se non disponibili, puoi usare quelli surgelati o altre erbette, come bietoline, cicoria o ortica. Realizzerai così un piatto genuino e sostanzioso, ideale anche per chi segue una dieta vegetariana. A piacere, per rendere la frittata più ricca e golosa, puoi aggiungere dei dadini di mozzarella, di provola affumicata, del prosciutto cotto o un soffritto di cipolla. Puoi insaporire il tutto anche un pizzico di peperoncino, di zenzero fresco grattugiato e delle erbe aromatiche di tuo gusto, come basilico, timo e origano.

Scopri come preparare la frittata di spinaci seguendo passo passo la nostra ricetta.

Come preparare la frittata di spinaci

Lessa in poca acqua gli spinaci 1.

Scola gli spinaci e strizzali per bene con l’aiuto di un colino 2.

In una terrina, rompi le uova 3.

Sbatti energicamente con una forchetta 4.

Aggiungi il parmigiano grattugiato 5.

Aggiusta di sale e di pepe 6.

Unisci gli spinaci tritati al coltello 7.

Mescola il tutto per uniformare 8.

Fai scaldare un filo di olio extravergine di oliva in una padella 10.

Versa il composto 11.

Fai cuocere con un coperchio finché i bordi della frittata non si staccheranno facilmente dalla padella. A quel punto, girala con l’aiuto di un piatto 12 e prosegui la cottura anche dall'altro lato.

Trasferisci in un piatto da portata e servi ben calda 13.

Conservazione

La frittata di spinaci si conserva all’interno di un contenitore ermetico in frigorifero per 1-2 giorni al massimo.

27
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Secondi piatti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
27