ricetta

Focaccia ripiena: la ricetta con prosciutto crudo, mozzarella e verdure

Preparazione: 30 Min
Cottura: 45 Min
Lievitazione: 3 ore
Difficoltà: Media
Dosi per: 4-6 persone
A cura di Claudia Gargioni
39
Immagine
ingredienti
Per l'impasto
Farina 0
400 gr
Acqua
300 ml
Olio extravergine di oliva
20 ml
Lievito di birra disidratato
7 gr
Zucchero
1 cucchiaino
Sale
q.b.
Per il ripieno
Prosciutto crudo
100 gr
Mozzarella
100 gr
Peperone rosso
1
melanzana piccola
1
Zucchina
1
Olio extravergine d’oliva
2 cucchiai
Sale
q.b.

La focaccia ripiena è un rustico soffice e saporito, ottimo da gustare sia caldo sia tiepido. L'impasto si prepara in pochissimi minuti, lavorando velocemente la farina con l'acqua, l'olio e il lievito di birra, e, trascorso il tempo di lievitazione, viene steso e farcito con verdure saltate in padella, mozzarella e prosciutto cotto. Una volta cotta in forno, la focaccia risulterà croccante all'esterno e scioglievole al cuore, per un risultato finale che conquisterà anche il commensale più esigente. Puoi servirla come antipasto di una cena speciale, in occasione di un aperitivo, un buffet di festa o anche sfizioso spuntino di una gita fuori porta o un picnic al parco.

Si tratta di una ricetta molto versatile, che si presta a innumerevoli varianti: puoi utilizzare le verdure di stagione che preferisci, e aggiungere qualunque salume o formaggio tu abbia a disposizione in casa: è, infatti, anche un'ottima soluzione svuota frigo. Per una gustosa variante vegetariana, elimina il prosciutto e aggiungi anche delle olive nere e qualche pomodorino essiccato, tagliato a listerelle.

Se desideri una focaccia dal gusto più rustico, puoi sostituire metà farina 0 con quella integrale o di tipo 1. Per una soluzione molto veloce e che non richieda l'accensione del forno, puoi anche cuocerla in padella. Leggera e molto digeribile, ricorda la focaccia rustica salentina, in questo caso farcita con cipolle, acciughe, pomodori secchi, capperi e olive.

Come preparare la focaccia ripiena

Setaccia la farina 1.

Sciogli il lievito in un bicchiere d’acqua con lo zucchero 2.

Versa il lievito sulla farina 3.

Aggiungi 20 ml di olio extravergine di oliva 4 e un pizzico di sale.

Impasta il tutto con le mani fino a ottenere una palla soda ed elastica 5. Fai lievitare l’impasto, coperto con un canovaccio, per circa 3 ore o fino al raddoppio del volume iniziale.

Nel frattempo dedicati alle verdure. Lavale e asciugale 6, quindi riducile a tocchetti piccoli.

In una padella scalda 2 cucchiai di olio extravergine di oliva e poi aggiungi le zucchine (7).

Unisci anche i peperoni 8.

Versa infine le melanzane 9.

Mescola con un cucchiaio e fai cuocere per 15-20 minuti a fiamma bassa, girandole spesso 10.  Una volta cotte, aggiungi un pizzico di sale e falle raffreddare completamente.

Ungi una teglia con poco olio 11.

Riprendi l’impasto, stendilo su un piano infarinato e dividilo a metà 12.

Stendi il primo disco con il matterello 13.

Adagialo all'interno della teglia 14.

Farcisci con il prosciutto crudo 15.

Aggiungi la mozzarella, ben sgocciolata e asciutta 16.

Completa con le verdure preparate 17.

Chiudi con il secondo disco di impasto 18.

Sigilla bene i bordi premendoli con le dita 19.  Fai cuocere in forno statico a 180 °C per circa 30 minuti.

Servi la focaccia calda, tiepida o fredda a seconda della stagione e dei gusti personali 20.

Conservazione

La focaccia ripiena si conserva in frigorifero, avvolta con pellicola trasparente, per massimo 2 giorni. Al momento del consumo, scaldala al forno per qualche minuto, giusto il tempo di far sciogliere la mozzarella.

39
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
39