ricetta

Fagiolini sott’olio: la ricetta della conserva estiva da gustare tutto l’anno

Preparazione: 25 Min
Cottura: 10 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 2 vasetti da 400 gr
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Cookist
A cura di Claudia Gargioni
146
Immagine
ingredienti
fagiolini freschi
1 kg
Acqua
500 ml
Aceto di vino bianco
500 ml
Aglio
1 spicchio
Peperoncino piccante
1
Foglie di alloro
6
Sale grosso
q.b.
Olio extravergine di oliva
q.b.

I fagiolini sott'olio sono una conserva gustosa e facile da preparare, un modo per conservare i fagiolini al meglio e gustarli tutto l'anno. Si tratta di un ortaggio che troviamo tra la fine della primavera e l'estate, e che può essere consumato come antipasto o contorno. Per preparare i fagiolini sott'olio, basterà sbollentarli in acqua e aceto per alcuni minuti, lasciandoli però sodi e leggermente croccanti. Una volta raffreddati e ben scolati, saranno conservati in vasetti di vetro sterilizzati e coperti con olio extravergine d'oliva, aglio, peperoncino e alloro. Una volta pronti, serviteli per accompagnare pietanze di carne, pesce, formaggi o salumi.

Se preferisci, puoi sostituire l’olio extravergine di oliva con l’olio di semi di girasole. Puoi aggiungere anche altre erbette aromatiche, come basilico, menta, timo limonato, origano, e profumare la conserva con qualche chiodo di garofano e dei grani di pepe nero o rosa.

Scopri come preparare i fagiolini sott'olio seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti piacciono le conserve, ti consigliamo di preparare le melanzane sott'olio, le zucchine sott'olio e gli asparagi sott'olio.

Come preparare i fagiolini sott'olio

Lava i fagiolini e poi spuntali 1.

Versa in una pentola capiente 500 ml di acqua 2.

Aggiungi anche 500 ml di aceto di vino bianco 3.

Unisci una manciata di sale 4.

Appena l’acqua inizia ad arrivare a ebollizione, versa i fagiolini 5.

Lasciali cuocere per 10 minuti, poi scolali e asciugali su un panno tamponando leggermente 6.

Sistema i fagiolini all’interno di un barattolo di vetro sterilizzato 7.

Aggiungi lo spicchio di aglio tritato o a fettine 8.

Unisci anche il peperoncino tritato e privato dei semi 9.

Profuma con le foglie di alloro disponendole intorno ai bordi 10.

Copri con l’olio extravergine di oliva fino al bordo 11.

Chiudi ermeticamente il vasetto 12.

Conserva i fagiolini sott'olio in un luogo fresco e asciutto per almeno un mese prima di consumarli 13.

Conservazione

I fagiolini sott'olio si conservano in dispensa fino a 12 mesi. Una volta aperto il vasetto, trasferiscilo in frigorifero e consuma i fagiolini entro 2-3 giorni.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
146
api url views