ingredienti
  • Latte 1 litro • 750 kcal
  • Zucchero 300 gr • 600 kcal
  • Vaniglia 1 bacca • 750 kcal
  • Bicarbonato di sodio
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Il dulce de leche (o doce de leite in portoghese) è una crema spalmabile a base di latte e zucchero tipica delle zone del Sud America, diventata molto popolare anche in tutto il resto del mondo. Il sapore è simile a quello delle caramelle mou e può essere usato per dolcificare il latte, per farcire torte e dolci o da mangiare come dessert. Le origini di questo dolce sono contese in più zone del mondo e viaggiano in più epoche ma quello che accomuna è la dinamica della creazione: un incidente culinario. Una leggenda popolare del quattordicesimo francese narra di un cuoco di una guarnigione militare che, preparando una bibita a base di latte e zucchero riscaldata, l'abbia dimenticata sul fuoco creando così per errore la crema. Andando in avanti nel tempo altre voci si sono rincorse e tra queste emerge quella del generale argentino Juan Manuel de Rosas, la cui domestica stava preparando una bevanda molto simile, la lechada. La domestica si allontanò durante la preparazione per accogliere degli ospiti ed al ritorno in cucina ritrovò la bibita ridotta fino ad esser diventata crema.

Mettete lo zucchero semolato (1) in un pentolino antiaderente e dal fondo piuttosto spesso dove avrete messo il latte ed iniziate a scaldarlo a fuoco basso aggiungendo la bacca di vaniglia (2). Aggiungete il bicarbonato di sodio e portate a bollore il latte continuando a mescolare (3).

Mescolate finché il composto non inizierà a scurirsi (4). Aumentate leggermente la fiamma e continuate a mescolare finché il composto non inizierà ad addensarsi (5). Una volta raggiunta la giusta consistenza versate il dulce de leche all'interno di un contenitore bloccandone una cottura (6).

Varianti

Potete utilizzare il dulce de leche nei modi più disparati: questa crema infatti si presta alla preparazione e all'accompagnamento di numerosissime ricette. Potete utilizzarlo come farcitura all'interno di una torta, accompagnarlo con biscotti o come topping per i vostri gelati o milkshake.

Consigli di preparazione

  • Utilizzate un pentolino dal fondo spesso o antiaderente di buona qualità in modo che la crema non bruci e si attacchi.
  • Mescolate continuamente con un cucchiaio di legno tenendo il fuoco basso.
  • Potete utilizzare un pennello imbevuto d'acqua e passarlo sui bordi del pentolino: la crema infatti con l'aumentare della temperatura potrebbe tendere a bruciarsi sulla superficie lungo i bordi della pentola.
  • Man mano che lascerete cuocere il dulce de leche si ridurrà sempre di più quindi fate attenzione a toglierlo dal fuoco quando avrà raggiunto la giusta consistenza.
  • Dato che il dulce de leche tende ad indurirsi raffreddandosi, riscaldatelo qualche secondo in microonde mescolando spesso o a fuoco basso.

Conservazione

Il dulce de leche può essere conservato per circa un paio di giorni in frigorifero tenendolo adeguatamente coperto.