ricetta

Alfajores: la ricetta dei biscottini al cocco e dulce de leche

Preparazione: 60 Min
Cottura: 15 Min
Riposo: 30 min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 30 alfajores circa
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Cookist
A cura di Eleonora Tiso
34
Immagine
ingredienti
Per l'impasto
Amido di mais (maizena)
300 gr
Farina 00
200 gr
Burro a temperatura ambiente
180 gr
Zucchero semolato
150 gr
Tuorli
3
Lievito per dolci
2 cucchiaini
Estratto di vaniglia
qualche goccia
Ti servono inoltre
Dulce de leche
q.b.
Cocco grattugiato
q.b.

Gli alfajores sono dei dolcetti tipici del Sudamerica, in particolare di Argentina e Uruguay, ma diffusi anche in Spagna. La loro origine, tuttavia, sembrerebbe essere araba: alfajor (al-hasú), in arabo, significa, infatti, "ripieno". Si tratta di due dischetti di pasta sablée che accolgono al loro interno una farcia a base di dulce de leche, la crema spalmabile argentina, molto amata in gran parte dei paesi dell'America Latina.

Golosi e dalla consistenza scioglievole al morso, sono perfetti da gustare a merenda insieme a un infuso caldo o a fine pasto in accompagnamento a un buon caffè. Si realizzano con un impasto a base di maizena, farina 00, burro, zucchero, tuorli e vaniglia; una volta steso con un matterello e ricavati tanti dischetti con un apposito coppapasta, si procede con la cottura in forno.

Per un risultato impeccabile, i biscottini dovranno risultare cotti e asciutti, ma non troppo dorati; a questo punto si stende un velo di dulce de leche, si richiude con un secondo biscottino e infine si passano i bordi nel cocco râpé. Delicati e dalle note piacevolmente tropicali, possono essere farciti anche con la marmellata di membrillo, ovvero di mele cotogne, ma anche di pere, fichi o di un altro gusto a piacere.

Puoi sostituire la maizena con la fecola di patate, il lievito in polvere per dolci con il bicarbonato e la vaniglia con la scorza di limone grattugiata, per una fragranza agrumata.

Scopri come preparare gli alfajores seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, non perderti la torta al dulce de leche e la zuppa lungrese alla yerba mate.

Come preparare gli alfajores

Metti il burro ammorbidito a temperatura ambiente in una ciotola e lavoralo con una forchetta fino a ottenere una crema liscia. Aggiungi lo zucchero e lavoralo insieme al burro 1.

Aggiungi al composto di burro e zucchero i tuorli e la vaniglia, e continua a mescolare 2.

Unisci anche un mix di farina, maizena e lievito 3.

Lavora velocemente il composto con le mani 4: se dovesse risultare troppo secco, puoi aggiungere qualche cucchiaio di latte, fino a ottenere una frolla morbida e friabile.

Forma un panetto con l'impasto 5, copri con un canovaccio e lascia riposare per 30 minuti.

Tira l'impasto con il matterello fino a ottenere uno spessore di 4 millimetri 6.

Forma dei dischetti con un coppapasta da 6 centimetri di diametro 7.

Sistemali su una teglia, rivestita con carta forno 8.

Cuoci in forno già caldo a 180 °C per circa 15 minuti: i biscotti dovranno risultare cotti e asciutti ma non troppo dorati. Una volta pronti, lasciali raffreddare 9.

Farcisci i dischetti con uno strato di dulce de leche 10.

Chiudi con un secondo dischetto 11.

Passali nel cocco râpé 12.

Gli alfajores sono pronti per essere gustati 13.

Conservazione

Gli alfajores possono essere conservati a temperatura ambiente, in una scatola di latta, per 2-3 giorni, mentre puoi riporre il dulce de leche in frigorifero, sempre per 2-3 giorni, all'interno di un barattolo in vetro con chiusura ermetica. Puoi surgelare l'impasto degli alfajores e il dulce de leche per 1-2 mesi.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
34
api url views