ricetta

Dado vegetale fatto in casa: la ricetta per un dado naturale da utilizzare quando vuoi

Preparazione: 25 Min
Riposo: 8 ore
Difficoltà: Facile
Dosi per: 6 persone
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Cookist
A cura di Redazione Cucina
17
Immagine

Fare in casa il dado vegetale non è mai stato così semplice. In pochi passi, avrai a disposizione un dado naturale, fatto con le tue mani, perfetto per insaporire le pietanze che preferisci. Il dado vegetale si prepara con verdure miste cotte in padella con olio extravergine di oliva e una grande quantità di sale. Una volta cotte, le verdure vengono frullate, trasferite in una teglia e poi lasciate riposare in freezer per tutta la notte. Il dado sarà poi tagliato in quadratini, pronti da utilizzare all'occorrenza.

ingredienti
Sale
100 gr
Coste di sedano
2
Carote
2
Zucchina
1
Patata
1/2
Cipolla
1/2
Spinaci
50 gr
Olio extravergine di oliva
q.b.

Come preparare il dado vegetale

Taglia le verdure a pezzetti.

Versa l’olio nella padella, aggiungi la cipolla e fai cuocere per un paio di minuti.

Aggiungi il sedano, la carota, la patata, gli spinaci e fai saltare per 15 minuti. Versa il sale e fai cuocere per altri 10 minuti.

Trasferisci la verdura cotta nel frullatore e frulla.

Rimetti il frullato nella padella e fai cuocere fino a quando il composto non si sarà asciugato.

Spalma il composto sulla teglia formando un quadrato. Lascia in freezer per tutta la notte.

Taglia in quadratini più piccoli e chiudili nell’alluminio. Conserva i dadi nel freezer e usali per il brodo.

Conservazione

Puoi conservare il dado vegetale in freezer per 2-3 mesi, ben chiuso con carta alluminio.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Preparazioni di base
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
17