ricetta

Cuori di pasta sfoglia: la ricetta degli stuzzichini salati di San Valentino

Preparazione: 10 Min
Cottura: 28 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 20 cuori
A cura di Simona Ciampi
6
Immagine
ingredienti
Pasta sfoglia rettangolare
2 rotoli
Spinaci surgelati
100 gr
Ricotta
100 gr
Salmone affumicato
80 gr
Salame tipo Napoli
80 gr
Passata di pomodoro
80 gr
Mozzarella
80 gr
formaggio cremoso spalmabile
80 gr
tuorlo
1
Pepe rosa
q.b.
Olio extravergine di oliva
q.b.
Sale
q.b.
ti servono inoltre
tagliabiscotti a forma di cuore
2 (di diverse dimensioni)

I cuori di pasta sfoglia sono un delizioso finger food perfetto da portare in tavola all’ora dell’aperitivo, o da proporre come antipasto la sera di San Valentino per una cena romantica in dolce compagnia. Facili e veloci, si preparano, come i vol-au-vent, con la sfoglia già pronta all’uso e con apposite formine di diverse dimensioni.

Per realizzarli, occorrerà dapprima ritagliare dalla pasta tanti cuori e poi sovrapporre a quest'ultimi altrettanti cuoricini, della stessa dimensione, intagliati al centro: in questo modo creerai i bordi dei rustici e potrai poi farcirli, secondo il gusto personale, con gli ingredienti più svariati. Noi qui te li proponiamo in quattro versioni diverse: una più goduriosa, a base di formaggio cremoso spalmabile e salame, una très chic, con salmone e pepe rosa, e due vegetariane, con mozzarella e pomodoro, e ricotta e spinaci.

Una volta riempiti, sarà sufficiente cuocere i cuori di sfoglia in forno e servirli poi, caldi e fragranti, per una ricorrenza speciale o in occasione del buffet di Carnevale, giocando a piacimento con forme e farciture. Se desideri, puoi anche infornarli comodamente in anticipo e assemblarli quindi poco prima del servizio, oppure puoi cimentarti con una versione dolce a base di burro e cannella.

Scopri come preparare i cuori di pasta sfoglia seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova anche i rustici di pasta sfoglia.

Come preparare i cuori di pasta sfoglia

Ritaglia il primo rotolo di sfoglia con il tagliabiscotti a forma di cuore più grande 1.

Procedi allo stesso modo con il secondo rotolo e poi, con un tagliabiscotti a cuore di dimensioni più piccole, ritaglia la parte interna di ciascun cuoricino 2: in questo modo otterrai tanti cuori di sfoglia vuoti al centro.

Posiziona su una teglia i cuori di sfoglia ricavati dal primo rotolo, spennella i bordi con il tuorlo leggermente sbattuto e sovrapponi i cuori intagliati 3.

Spennellali ancora con il tuorlo sbattuto 4.

Con la formina più piccola ricava tanti cuoricini dalle fette di salmone affumicato 5.

Fai lo stesso con le fette di salame 6.

Prepara il ripieno di ricotta e spinaci: cuoci gli spinaci in padella con un filo d'olio e un pizzico di sale, quindi tritali al coltello, lasciali raffreddare e amalgamali in una ciotola con la ricotta 7, ben scolata dal siero.

Farcisci i cuori riempiendone alcuni con il composto di ricotta e spinaci, altri con un po' di passata di pomodoro, condita con un pizzico di sale, e gli ultimi con il formaggio cremoso spalmabile 8.

Copri i cuori al formaggio alternando i cuoricini di salame con quelli di salmone 9, e metti in forno statico a 180 °C per circa 20 minuti. Trascorso il tempo di cottura, sforna i rustici e inforna nuovamente per qualche minuto solo quelli al pomodoro, con qualche dadino di mozzarella in superficie.

Quando la mozzarella si sarà sciolta, disponi i cuori di pasta sfoglia su un piatto da portata, guarnisci i rustici al salmone con del pepe rosa 10, porta in tavola e servi.

Consigli

Se desideri puoi cuocere i cuori di sfoglia senza farcitura e riempirli poi, una volta sfornati, con creme salate di ogni tipo, oppure puoi giocare con sapori e consistenze, e sostituire gli ingredienti suggeriti con prosciutto cotto e provola affumicata, gorgonzola e gherigli di noci, gamberetti e rucola, mascarpone e granella di pistacchi…

Puoi utilizzare i ritagli di pasta sfoglia avanzati per realizzare snack sfiziosi a base di robiola e salmone, salatini, cestini farciti o altri antipasti gustosi, originali e veloci.

Per concludere in dolcezza una seratina a due puoi cimentarti anche con il cuore di cheesecake o con i biscotti di San Valentino.

Conservazione

I cuori di pasta sfoglia vanno consumati fragranti e al momento. Cotti, e senza farcitura, si conservano a temperatura ambiente, ben chiusi in un contenitore ermetico, per 1-2 giorni massimo. In alternativa, puoi congelarli da crudi e metterli in freezer all'interno di un sacchetto per alimenti, inframmezzati da fogli di carta forno per non farli attaccare.

6
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Antipasti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
6