ingredienti
  • Per la base biscotto
  • Biscotti cookies 350 gr
  • Burro fuso 65 gr
  • Per la crema
  • formaggio cremoso spalmabile 450 gr • 160 kcal
  • Panna fresca 250 ml • 750 kcal
  • Estratto di vaniglia 1 cucchiaino • 750 kcal
  • Biscotti cookies 100 gr
  • Zucchero a velo 110 gr • 380 kcal
  • Per la decorazione
  • Biscotti cookies 70 gr
  • Cioccolato fuso q.b.
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La cookies cheesecake è una deliziosa variante della classica cheesecake senza cottura. Si tratta di un dessert al cucchiaio composto da una croccante base di biscotti al cioccolato, pronta ad accogliere una crema al formaggio soda e vellutata. Finemente guarnita con briciole di cookies americani e cioccolato fuso, è perfetta da servire a fine pasto in occasione di un invito importante o un pranzo di festa. Semplice e veloce, scoprite come realizzarla seguendo passo passo la nostra ricetta e siamo certi dell'enorme successo che questa delizia riscuoterà tra i commensali.

Come preparare la cookies cheesecake

Raccogliete i biscotti in un mixer da cucina (1) e frullateli fino a ridurli in una polvere grossolana.

Trasferiteli in una ciotola, versate il burro fuso (2) e mescolate per bene.

Versate il composto in uno stampo a cerniera da 22 cm di diametro, foderato con un foglio di carta forno, e livellatelo per bene con il dorso di un cucchiaio (3). Trasferite la base in frigorifero per almeno un'ora.

In una ciotola capiente montate il formaggio, lo zucchero e la vaniglia con le fruste elettriche. Sciogliete la colla di pesce, ammollata e strizzata, in due cucchiai di panna calda. Mescolate per bene e poi aggiungetela alla crema di formaggio (4).

Unite anche la panna, montata a neve ferma, mescolando delicatamente con una spatola per non smontarla (5).

Incorporate i cookies, tritati grossolanamente (6).

Distribuite la crema al formaggio sulla base di biscotti, livellate per bene (7) e rimettete di nuovo in frigorifero per almeno 3 ore.

Decorate la superficie con altri cookies sbriciolati e il cioccolato fuso, quindi conservate in frigorifero fino al momento di servire. (8)

Consigli

Si consiglia di utilizzare uno stampo a cerniera, con fondo removibile, da circa 22 cm di diametro: in questo modo sarà più semplice sformate il dolce ed evitare che possa rompersi.

La panna in cui viene sciolta la colla di pesce deve essere calda, ma non bollente. È fondamentale sciogliere perfettamente la gelatina, prima di incorporarla alla crema, per evitare di ritrovarvi dei pezzettini solidi.

Al posto dei chocolate chip cookies potete utilizzare anche quelli al cioccolato o qualunque tipo di frollino abbiate in casa; in sostituzione del formaggio cremoso spalmabile, potete utilizzare della ricotta, della robiola o lo yogurt greco naturale.

A piacere, potete guarnire la superficie anche con delle fragole a tocchetti, una salsa a base di frutti di bosco o delle nocciole, tritate grossolanamente al coltello.

Se amate questo dessert tipico della tradizione americana, scoprite le 20 ricette per realizzare una cheesecake impeccabile.

Conservazione

La cookies cheesecake si conserva in frigorifero, coperta in superficie con un foglio di pellicola trasparente, per 4-5 giorni. In alternativa, si può congelare intera o a fette per 1-2 mesi.