ingredienti
  • Cipolle rosse di Tropea 5
  • Erbe aromatiche a piacere q.b.
  • Olio extravergine di oliva q.b. • 0 kcal
  • Sale q.b. • 0 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Le cipolle grigliate sono un contorno delizioso e stuzzicante, ideale per accompagnare pietanze a base di pesce e di carne dai sapori sia forti sia delicati. Potete anche adagiarle su crostini di pane croccante, guarnirle con un formaggio cremoso e offrirle come sfizioso antipasto. Si preparano in pochissimi minuti e sono versatili e appetitose: vi basterà tagliare a fette le cipolle, grigliarle su una piastra ben calda e infine condirle con olio, sale e un mix di erbette aromatiche fresche. Per questa ricetta, vi consigliamo l'ineguagliabile dolcezza delle cipolle rosse di Tropea, una vera e propria eccellenza italiana. Scoprite come realizzarle seguendo passo passo procedimento e consigli.

Come preparare le cipolle grigliate

cipolle grigliate

Sbucciate le cipolle e lavate per bene sotto un getto di acqua fresca corrente; tagliatele nel senso della larghezza e ricavate delle fette spesse (1), quindi inserite degli stecchini che vi aiuteranno a non farle sfaldare in cottura.

cipolle grigliate

Ungete per bene una griglia e mettetela sul fuoco; una volta calda, disponete le cipolle (2) e grigliatele per 3 minuti; giratele delicatamente con l’aiuto dello stecchino e proseguite la cottura per altri tre minuti.

cipolle grigliate

Una volta cotte, rimuovete gli stecchini dalle cipolle e sistematele in un piatto da portata. Conditele con un mix di erbe aromatiche tritate (3) e poi un pizzico di sale.

cipolle grigliate

Irrorate con un filo di olio (4) e lasciate riposare in frigorifero per circa 30 minuti, coperte con un foglio di pellicola trasparente.

cipolle grigliate

Trascorso il tempo di riposo, eliminate la pellicola e servite le vostre cipolle grigliate come delizioso contorno (5).

Consigli

Potete condire le vostre cipolle grigliate con olio extravergine di oliva, ma anche con aceto balsamico, di mele o qualche goccia di succo di limone; potete profumarle con le erbette aromatiche che più vi piacciono: salvia, timo, rosmarino, menta, aneto o basilico. Se amate i sapori piccanti, aggiungete anche un pizzico di peperoncino in polvere.

Per evitare di lacrimare durante il taglio delle cipolle, vi suggeriamo alcuni piccoli trucchetti: tra questi, provate a metterle in una ciotola con acqua e aceto per una mezz'ora; l'azione dell'aceto contribuirà a renderle anche più digeribili.

Se vi è piaciuta questa ricetta, provate anche le cipolle gratinate.

Conservazione

Le cipolle grigliate si conservano all’interno di un contenitore ermetico per massimo 3 giorni in frigorifero. Si sconsiglia la congelazione.