ricetta

Ciambelle fritte allo yogurt: la ricetta veloce e senza lievitazione

Preparazione: 30 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Redazione Cucina
310
Immagine
ingredienti
Farina 00
220 gr
Yogurt bianco
65 gr
Zucchero
2 cucchiai
Uova
1
Aceto bianco
1 cucchiaino
Bicarbonato di sodio
1 cucchiaino
Sale fino
1 pizzico
Zucchero a velo per guarnire
q.b.

Le ciambelle fritte allo yogurt sono delle zeppole morbide e saporite, una variante più soffice e veloce delle classiche ciambelle fritte: sono senza lievitazione e potete consumarle per la colazione, la merenda o prepararle per una festa. L'impasto sarà realizzato con zucchero, uova, yogurt e un mix di bicarbonato e aceto bianco. Una volta pronto il composto, lasciatelo riposare solo per 15 minuti, formate le vostre ciambelle e friggetele in olio ben caldo. Servite le ciambelle allo yogurt spolverizzate con zucchero a velo: piaceranno tanto anche ai bambini. Ma ecco come prepararle in pochi passaggi.

Come preparare le ciambelle fritte allo yogurt

Sbattete l'uovo con lo zucchero e lo yogurt 1. Mettete il bicarbonato di sodio in una ciotolina, aggiungete l'aceto bianco e attendere che la miscela smetta di gorgogliare 2. Versare il composto di aceto nello yogurt e mescolate. Aggiungete la farina 3.

Impastate fino a ottenere un composto liscio 4. Lasciate riposare l'impasto per circa 15 minuti, poi tagliatelo in 9 parti 5 e formate delle palline. Stendete ogni pallina d'impasto con il matterello 6.

Realizzate un buco al centro di ogni ciambella 7. Friggere in olio ben caldo per 3-4 minuti, finché non diventano dorate all'esterno e ben cotte 8. Sollevatele con una schiumarola e adagiatele su un piatto rivestito con carta da cucina, così da eliminare l'olio in eccesso 9.

Consigli

Potete arricchire il composto con scorza grattugiata e succo di arancia, per renderle ancora più profumate e aromatiche.

Chi preferisce, potrà farcire le ciambelle fritte allo yogurt con marmellata, crema pasticcera o crema di nocciole, per renderle ancora più golose.

Se volete realizzare le ciambelle allo yogurt in versione salata, aggiungete all'impasto solo un pizzico di sale e omettete lo zucchero. Una volta pronte, potete farcirle con salumi e formaggi.

Per una preparazione più leggera realizzate le ciambelle al forno, preparate con lievito di birra fresco. I tempi di lievitazione sono più lunghi ma il risultato finale sarà ottimo.

Conservazione

È preferibile consumare le ciambelle fritte allo yogurt subito dopo la preparazione o in giornata, per gustarle morbide.

310
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Lascia un commento
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
310