ricetta

Ciambella senza lievito: la ricetta per la colazione o la merenda

Preparazione: 50 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 6 persone
A cura di Redazione Cucina
1849
Immagine
ingredienti
Farina 00
260 gr
Zucchero
230 gr
Olio di semi
140 gr
Latte
130 ml
Succo di limone
1 cucchiaino
Essenza di vaniglia
1 cucchiaino
bicarbonato
1/2 cucchiaino

La ciambella senza lievito è un dolce semplice e genuino, l'ideale quando volete preparare il classico ciambellone ma vi manca il lievito. Ma come sostituirlo? Vi basterà utilizzare bicarbonato e succo di limone per ottenere un dolce alto e soffice. Anche gli albumi montati a neve ben ferma contribuiranno alla realizzazione di una ciambella morbida e squisita, da consumare per la colazione e la merenda: ottima da accompagnare con una tazza di latte o di te. La preparazione è davvero facile e veloce: ecco tutti i passaggi per realizzarla.

Come preparare la ciambella senza lievito

Separate i tuorli dagli albumi. Montate gli albumi a neve ben ferma e teneteli da parte 1. Sbattete i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso 2. Aggiungete il latte, mescolate e unite poi il succo di limone, l'olio, l'estratto di vaniglia, la farina setacciata e il bicarbonato: mescolate con movimenti dal basso verso l'alto fino ad amalgamare bene gli ingredienti.

Aggiungete infine gli albumi montati a neve, mescolando sempre con movimenti dal basso verso l'alto. Versate il composto in uno stampo a ciambella imburrato e infarinato 4 e cuocete in forno già caldo a 180° per circa 40 minuti 5. La vostra ciambella senza lievito è pronta per essere gustata 6.

Consigli

Chi preferisce potrà aggiungere agli ingredienti anche 1 cucchiaio di cacao in polvere oppure arricchire il ciambellone senza lievito con le gocce di cioccolato.

Al posto dell'essenza di vaniglia potete utilizzare la scorza grattugiata di limone o di arancia oppure con 1 cucchiaino di zenzero in polvere.

Potete sostituire il lievito anche con il cremor tartaro, un lievitante naturale che vi permetterà di ottenere una ciambella sofficissima.

In alternativa potete preparare una ciambella sofficissima con acqua e olio: un dolce morbido e leggero aromatizzato con scorza di limone ed essenza di vaniglia.

Conservazione

Potete conservare la ciambella senza lievito per 3-4 giorni sotto una campana di vetro.

1849
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Lascia un commento
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
1849